torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

spettacolo
"Le nozze di Figaro"

al Teatro Comunale di Cagli


Al Teatro di Cagli “prova aperta” delle Nozze di Figaro con i giovani della Bottega Peter Maag Teatro Comunale di Cagli - Martedì 1 settembre 2015 - Ore 20.00

I giovani della Bottega Peter Maag 2015 sono pronti ad andare in scena con la “prova aperta” delle Nozze di Figaro, di W. A. Mozart su libretto di Da Ponte. Il lavoro è il risultato di un percorso formativo iniziato a gennaio 2015, con un’ultima tappa ad Agosto presso il Teatro Comunale di Cagli. Qui si è svolta “La Bottega Performance” laboratorio a cura del regista Leo Muscato con attività di training fisico, analisi del testo e una particolare attenzione alle tecniche di recitazione. In chiusura un percorso di avvicinamento a Mozart. In questa fase sono stati coinvolti il Direttore Principale, Donato Renzetti, il vocal coach, Richard Barker, tutti i partecipanti effettivi e gli uditori delle diverse discipline.

Il progetto, coordinato da Nicola Guerini Presidente del Fondo Peter Maag e direttore artistico della Bottega, da nuova sostanza alle riflessioni del Maestro Peter Maag che non amava <>. Fu questa idea che lo portò alla prima fondazione della Bottega, un progetto ispirato alle botteghe rinascimentali dove la formazione e la crescita artistica dei giovani artisti è guidata scrupolosamente fino al debutto. Maag immaginava il suo laboratorio come un luogo <>.

“L’impegno della rinata Bottega>> afferma Nicola Guerini “è quello di seguire tutte le indicazioni del testo del maestro rispettandone la fedeltà e il pensiero originario: un percorso formativo della durata semestrale e un laboratorio sperimentale per la realizzazione del titolo scelto”. La logica è quella del work in progress, con un’attenzione focalizzata sull’intero gruppo di allievi, per creare un’equipe solida e collaborativa, al di fuori di ogni logica competitiva, stimolando il dialogo e l’ascolto reciproco. Guida il lavoro un forte sentimento di appartenenza alla grande tradizione culturale italiana e un’idea del realizzare progetti di qualità per mantenere alta l’immagine della cultura italiana nel mondo.

Per Sandro Pascucci, Direttore dell’Istituzione Teatro, La residenza creativa al Teatro di Cagli dei giovani della Bottega Peter Maag è stata una straordinaria esperienza e un importante momento di collaborazione artistica”. Il percorso avviato nel 2015 dalla Bottega Peter Maag, proseguirà nei prossimi anni con le altre due opere della Trilogia Buffa di Mozart, “Don Giovanni” nel 2016 e “Così fan tutte” nel 2017.

Il progetto è patrocinato da: Regione Veneto, Regione Marche, Comune di Verona, Comune di Pesaro, Provincia di Pesaro e Urbino, Comune di Cagli, Accademia di Belle Arti Verona, Accademia di Belle Arti Urbino, Istituzione Teatro Comunale di Cagli, AMAT Marche, Fondazione Giorgio Zanotto. Con la collaborazione di Banco Popolare.

Informazioni: Teatro Comunale di Cagli - tel. 0721 780731 - E mail: ufficiocultura@comune.cagli.ps.it Botteghino - tel. 0721 781341 - 329 1663410 (Metella) Biglietti: 1° Settore 15,00 € - 2° Settore 10,00 €

articolo pubblicato il: 30/08/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it