torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cinema
film di culto svedese

a Lago Film Fest


Nuova giornata ricca di appuntamenti, quella di mercoledý 29 luglio, a Lago Film Fest, edizione X+1, evento organizzato da Pro Loco Revine Lago con Lago Film Fest, Ministero per i Beni Culturali, Regione Veneto, Provincia di Treviso, Rete Eventi, Comune Revine Lago, Comune Treviso, Comune Conegliano, Comune Vittorio Veneto, Unpli, Comitato Unicef Treviso, Mero Onlus e col supporto di Pixartprinting, Val d'Oca, Zooppa, Ats, Metalmont, ConŔ, Ascopiave.

Si comincia al mattino con il press meeting al Livelet alla presenza dell'attrice rumena Palma d'Oro a Cannes nel 2012 per Beyond The Hills di Cristian Mungiu, Cosmina Stratan, giurata del concorso internazionale di Lago Film Fest, e di Virginia Eleuteri Serpieri, Gianluca Abbate, Simone Manetti, Gola Hundun, Maria Teresa Zingarello, Rebecca Marta D'Andrea. Alle 21 prendono invece il via a cascata tutte le proiezioni dei film in concorso: in Riva al Lago e al Lido, mentre al Vicolo Arco sono due le proiezioni speciali che celebrano il talento dei giurati del concorso internazionale, quello di Peter Millard prima, e quello di Sebastian Wesman poi, di cui viene proposta l'anteprima mondiale di MetÓfora. Al Cortile Carlettin, alle 21 vanno in scena le proiezioni per i pi¨ piccoli targate Unicef, e alle 22 riflettori puntano sulla Svezia con Fucking ┼mňl - Il coraggio di amare di Lukas Modysson, pregevole debutto alla regia del 1998, film di culto per un'intera generazione. Agnes ed Elin si incontrano, si baciano, si amano: un'opera dall'afflato poetico che intesse un particolare discorso formativo sull'etÓ sfuggente. Segue al lungometraggio, il focus sulla studentessa della Valand Academy di G÷teborg Camilla Topuntoli, per scoprire uno sguardo politico inedito sugli spazi, le dinamiche sociali, i rapporti di potere. vAl Livelet, dalle 21 l'appuntamento coi folgoranti still dalle migliori puntate di Blob, Ŕ seguito alle 21.30 dalla proiezione di Hoax_Canular di Dominic Gagnon, e alle 23 dalla riproposta del film Unicorn Tales di Daniel Djamo.

Extra cinema, alle 22 al Cortile Sasso, sono in programma il live dei trevigiani Ropsten (avant-garde rock) e a seguire l'elettronica del vittoriere Sir Ponzio. Proseguono le dirette di Radio Belluno a cura di Guido Beretta, alle 12.30 e alle 19.30. Sempre attivi i punti ristoro dove gustare pestýn, radicchio, men¨ vegan, prosecco Val d'Oca e le prelibatezze del Gelaterita di Vittorio Veneto.

articolo pubblicato il: 28/07/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it