torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

libri
"Fare webserie"

di Chiara Bressa


Nelle librerie “Fare webserie – la nuova frontiera del filmare indipendente: teoria e prassi”, il primo libro di Chiara Bressa, fondatrice del blog World Wide Webserie , con il quale da più di due anni l'autrice segue da vicino l'interessante fenomeno delle webserie. Il libro vuole proporre un po' di analisi del fenomeno, un po' di teoria e dare anche qualche consiglio sulla prassi per realizzare una webserie low budget e promuoverla efficacemente, portando come esempio le voci e le esperienze di alcuni registi e sceneggiatori di webserie note e meno note. L'obiettivo principale del libro è fornire una base di partenza solida per lo studio del fenomeno webseriale, che negli ultimi anni ha vissuto una vera e propria esplosione.

Così come il blog World Wide Webserie è nato dalla volontà di Chiara Bressa di non lasciare inutilizzate le conoscenze apprese nel corso delle ricerche attuate per la stesura della sua tesi di laurea, così anche il libro edito da Dino Audino Editore porta avanti gli studi dell'autrice in materia di webserie.

«World Wide Webserie è nato con l'obiettivo di diventare una fonte di studio e di informazione in merito al fenomeno e, quindi, di fornire uno spazio che spiegasse correttamente le webserie, le studiasse, e le approfondisse in ogni aspetto, dando anche visibilità agli indipendenti e supportandoli nel loro lavoro. Questo libro va a concretizzare ulteriormente questo mio obiettivo», spiega Chiara, «fornendo non solo una spiegazione del fenomeno webseriale, ma dando modo a chi vorrebbe creare una webserie low budget, di ascoltare le voci di chi ha già affrontato quest'esperienza, prendendo spunti e sfruttando tutti i consigli per riuscire non solo a realizzare una webserie "di tasca propria" e senza finanziamenti milionari, ma anche e soprattutto riuscire a comunicarla bene e provare ad emergere da quel calderone di contenuti che è la Rete».

Il libro, disponibile online sul sito di Audino Editore (al link http://www.audinoeditore.it/libro.php?collana_id=J&collana_progr=43) e in libreria d, è costituito da due parti; la prima parte è dedicata all'analisi delle webserie come strumenti di convergenza, rimediazione e transmedialità nell'intrattenimento e nel branded entertainment, fornendo anche un breve escursus storico internazionale del fenomeno. La seconda parte, invece, è stata scritta basandosi sulle interviste fatte ai registi e agli sceneggiatori che hanno messo a disposizione il loro tempo per rispondere in merito alla realizzazione, alla promozione e alla diffusione di una webserie low budget.

“Fare webserie – la nuova frontiera del filmare imdipendente: teoria e prassi” è quindi un piccolo manuale, che dà una fotografia riassuntiva della storia delle webserie, approfondisce il loro potenziale come strumenti di convergenza e transmedialità sia per l'intrattenimento che per i brand, e propone un insieme di dritte e consigli per la realizzazione di una webserie in "modalità low budget".

articolo pubblicato il: 28/07/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it