torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

spettacolo
"Evolution"

al Civitanova Danza Festival


Alessandra Ferri, una stella tra le più brillanti del firmamento della danza, è la protagonista della notte a lei dedicata martedì 28 luglio al Teatro Rossini nell’ambito di Civitanova Danza Festival. Considerata internazionalmente una delle più importanti ballerine del nostro tempo, Alessandra Ferri presenta con Herman Cornejo Evolution. Per lei - Personaggio dell’Anno Premio Danza&Danza 2014 - la ripresa del cammino teatrale ha coinciso con la totale presa di coscienza del suo destino di danzatrice. Dell'esserlo intimamente cuore, corpo, anima. Da questa necessità nasce Evolution, progetto che fin dal titolo gioca appunto sul doppio binario: quello dell'evoluzione di un'arte e quello di una trasformazione di un’artista. Ad accompagnarla in questo nuovo viaggio creativo Herman Cornejo, principal dancer dell'American Ballet Theatre, che accanto ad Alessandra è sempre più stimolato a seguirne la raffinata ricerca artistica e interpretativa. Insieme a loro sono in scena alcuni danzatori, artisti di diversa formazione, ma profondamente uniti dalla medesima visione della danza: Tobin Del Cuore, Craig Hall, Daniel Proietto, Jonathan Alsberry, William Briscoe, Jonathan Fredrickson, Johnny McMillan, Jeremy Jae Neal.

Il programma della serata è una collana di creazioni di significativi e originali autori dell'attuale scena coreografica che si apre con Rhapsody coreografia di Frederik Ashton su musica di Sergei Rachmaninoff. A seguire: Duet from concerto six twenty two coreografia di Lar Lubovitch su musica di Mozart, Sinnermann coreografia di Alan Lucien Øyen su musica di Nina Simone, After the rain coreografia di Christopher Wheeldon su musica di Arvo Pärt, Spiegel im Spiegel, Trio da Awáa coreografia di Aszure Barton su musica originale di Curtis MacDonald, A Mariner coreografia di Kate Skarpetowska su musica di Georg Friedrich Händel, Sinatra Suite coreografia di Twyla Tharp danzata su canzoni eseguite da Frank Sinatra, Pacopepepluto coreografia di Alejandro Cerrudo su musica di Dean Martin, Joe Scalissi e a chiudere il programma Le Parc passo a due di Angelin Preljocaj su musica di Mozart.

Étoile al Royal Ballet dal 1983 al 1985, all’American Ballet Theatre dal 1985 al 2007 e al Teatro alla Scala dal 1992 al 2007 Alessandra Ferri è nata a Milano e ha iniziato gli studi alla Scuola di Ballo del Teatro alla Scala e successivamente ha studiato alla Royal Ballet School di Londra. Nel 1980 dopo aver vinto il Prix de Lausanne è entrata a far parte del Royal Ballet. Diventa prima ballerina a soli 19 anni. Nel 1985, Michail Baryshnikov la invita all’American Ballet Theatre dove rimarrà fino al 2007. Ha lavorato con i più grandi coreografi del nostro tempo tra i quali Jiri Kylian, John Neumeier, William Forsythe e Roland Petit. Ha danzato nei teatri più prestigiosi del mondo. Tra i numerosi premi ricevuti il Sir Lawrence Olivier Award, il Dance Magazine Award e il Benois de la Danse. Nel 2006 è stata nominata Cavaliere della Repubblica dal Presidente Carlo Azeglio Ciampi.

Herman Cornejo ha iniziato a studiare danza a Buenos Aires al Teatro Colon Instituto Superior de Arte e successivamente a New York alla School of American Ballet. Entra a far parte del Ballet Argentino, diretto da Julio Bocca e nel 1999 dell’American Ballet Theatre, promosso principal dancer nel 2003. Vincitore di numerosi premi e riconoscimenti è nominato Peace Messenger per UNESCO e nel 2013 eletto dal “The New York Times” Dancer of the Year. Il Festival internazionale Civitanova Danza è promosso da Comune di Civitanova Marche, Teatri di Civitanova, AMAT in collaborazione con Camera di Commercio Macerata, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Marche e Provincia di Macerata e sostenuto da Gleam Bijoux di Zamfir Diana (official sponsor).

Biglietti (da 35 a 60 euro) presso Teatro Rossini 0733 812936 e AMAT 071 2072439. Inizio spettacolo ore 21.30.

articolo pubblicato il: 24/07/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it