torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
la spesa giorno e notte

ipermercato sempre aperto a Roma


Remodeling del punto vendita e ampio spazio alla valorizzazione dei prodotti tipici del territorio: questi le principali novità che, dal prossimo 23 luglio, accoglieranno il cliente all’Ipermercato Carrefour di Tor Vergata in viale Luigi Schiavonetti, primo Ipermercato a Roma aperto sette giorni su sette 24 ore su 24.

Il punto vendita, che si estende su una superficie di circa 8.700 metri quadrati e ha un assortimento complessivo di oltre 50.000 referenze, grazie alla collaborazione con Cooperative Agricole Laziali rilancia la propria proposta commerciale e pone l’accento sulle produzioni del territorio e a KM zero, come i prodotti della Filiera Agricola Italiana.

Questo punto vendita è la chiara dimostrazione della strada che intende perseguire Carrefour, ossia favorire sempre più il rapporto con i produttori locali, legare il nome Carrefour al territorio e alle tradizioni di cui è ricco. Per questo in punto vendita, dove si trovano anche i servizi di parafarmacia e di ottica, accanto ai classici prodotti più rilevanti per la spesa quotidiana, tessili, elettrodomestici e di largo consumo, il cliente potrà trovare il meglio che offre l’enogastronomia del territorio e portare così sulla propria tavola prodotti genuini e freschi.

Afferma Guillame Seneclauze, Direttore Divisione Ipermercati Carrefour Italia: “Tor Vergata è un’area di Roma circondata da quartieri molto popolosi ma dotata di pochi servizi. E’ un quartiere che ospita una città universitaria con diverse sedi e, proprio in prossimità del punto vendita si trova il Policlinico. Per questo motivo, fare la spesa fuori dalle fasce orarie canoniche, per i residenti e i professionisti può essere di grande utilità. Con questa apertura pensiamo di poter fornire un servizio anche a questa fetta di clientela, oltre naturalmente a tutti coloro, i quali per esigenze lavorative possono avere la necessità di fare la spesa negli orari notturni”.

articolo pubblicato il: 24/07/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it