torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

spettacolo
"Puedes Summer Night"

a Ferrara


Dal 1 agosto al 30 agosto 2015 – Sottomura - Via Bologna 1– 44121 Ferrara Puedes Summer Night è il nome della nuova proposta di intrattenimento estivo che si svolgerà nel Sottomura di Ferrara nel mese di agosto 2015. Con Puedes Summer Night continua la tradizione del celebre Buskergarden, nato nel 2000, con l’intento di riempire di musica e allegria un’importante area della città nel periodo che precede e accompagna il Ferrara Buskers Festival. Da quest’anno la manifestazione è organizzata e curata interamente dall’associazione culturale Puedes, nata nel 2013, con l’obiettivo di organizzare eventi culturali legati al turismo e alla cinematografia. Tra i propri soci conta oltre il 90% di giovani under 35. A questa avventura si è unito Lucio Tumaini, gestore dello storico locale Bierfilz Pub, prima birreria sorta a Ferrara nel 1983. Per la prima edizione della Summer Night targata Puedes verrà proposto un calendario di eventi completamente rinnovato, sia nella forma che nella sostanza, rispetto al passato. L’intera manifestazione sarà infatti contraddistinta dall’elevata qualità delle proposte artistiche, eno-gastronomiche e delle strutture che verranno allestite con una particolare attenzione estetica, in linea con il contesto architettonico-artistico della location.

Oltre a questo gli organizzatori hanno deciso di seguire scrupolosamente i principi di sostenibilità ambientale oltre che di dotarsi di tutti gli accorgimenti per la limitazione del rumore a tutela dei residenti delle zone circostanti. Nel solco della tradizione ma all’interno di un contenitore totalmente rinnovato. È questa, in estrema sintesi, l’essenza della rassegna Puedes Summer Night che aprirà i battenti sabato 1 agosto e che proseguirà sino al 30 dello stesso mese, terminando con la festa di chiusura del 28° Ferrara Buskers Festival. Nel mezzo di questi trenta giorni un’offerta di intrattenimento praticamente unica, dall’ora dell’aperitivo sino a tarda notte, spaziando dai concerti di ogni genere musicale, ma sempre di alto livello, alle differenti proposte di ristorazione (fast e slow food) calibrate in base ai gusti e alle esigenze del pubblico, agli eventi culturali, sportivi, senza dimenticare gli spazi dedicati al coinvolgimento di bebè, bambini e ragazzi. L’area ristorazione, nell’ottica complessiva dell’evento, avrà un rilievo fondamentale in quanto l’intera manifestazione si poggerà unicamente sull’autofinanziamento derivante dal consumo di cibo e bevande.

Una delle tantissime novità del sottomura 2015 riguarderà l’impatto estetico dell’area. Gli organizzatori hanno infatti scelto di prestare una particolare attenzione alla tipologia di strutture allestite, con l’obiettivo primario di rispettare e valorizzare il contesto di pregio delle antiche Mura di Ferrara. All’interno di questa cornice troveranno spazio le differenti proposte per la ristorazione. Innanzitutto la Trattoria che proporrà i piatti tipici della tradizione locale, dai cappellacci di zucca alla pasta al forno, dalla grigliata di carne al fritto misto. Nel Ristorantino curato da Simone Nerini si potranno invece gustare piatti selezionati, curati nel minimo dettaglio per offrire uniche sensazioni di sapori. L’Osteria-pub sarà invece la soluzione più pratica e veloce per chi opterà per lo street food anche a tarda ora. La Pizzeria promette di sfornare con rapidità un grandissimo numero di pizze anche grazie alla maestria tecnica di Pietro Asaro, pizzaiolo campione del mondo free-styler che arriva direttamente dal Bierfilz Pub, parte integrante della manifestazione. La storica birreria torna infatti in città dopo essere stato il primo pub sorto a Ferrara, oltre 30 anni fa.

Ulteriore novità 2015 sarà costituita dall’Area Aperitivo. Il Puedes Summer Night aprirà infatti i battenti ogni giorno attorno alle 18.00 grazie a un accattivante e ricchissimo programma di eventi dove troveranno spazio iniziative culturali, presentazioni di libri, racconti di viaggio, progetti nuovi a cui dare voce, e veri e propri aperitivi in musica, con piccoli live prima del concerto serale su palco. Lo stesso spazio, a partire dal dopocena, si trasformerà in cocktail bar, accompagnando gli eventi che si alterneranno sul palco principale e affiancando un vero campo da beach tennis con fondo in sabbia. Completa il vasto panorama food&beverage la Gelateria Grom, partner commerciale dell’evento, che sarà il punto focale dello spazio bimbi. Si tratta di un contenitore totalmente nuovo, votato al divertimento e animato con giochi didattici e laboratori creativi per diventare, sotto l’occhio attento degli esperti, piccoli chef, piccoli giocolieri e piccoli scalatori. Una particolare attenzione sarà rivolta anche ai piccolissimi con l’Area baby per il passatempo dei bebè, vigilati da personale dedicato, e zona relax, concepita per andare incontro alle esigenze di mamme e papà, con fasciatoio e angolo allattamento.

Per quanto riguarda l’aspetto musicale la manifestazione aprirà in grande stile sabato 1 agosto con Puedes Music and Dance, un vero e proprio musical concepito da Jazz Studio Dance, impreziosito dalle melodie di War –K e i testi di Francesco Cairo, autore che ha collaborato agli album dei Tiro Mancino. Ulteriore elemento di originalità è la canzone nata da questi stessi autori e concepita per la manifestazione, già scaricabile dalla piattaforma iTunes. Oltre ai momenti di intrattenimento offerti in occasione degli aperitivi, tutte le sere sono previsti spettacoli di forte appeal con oltre 30 concerti su palco, tutti interamente gratuiti, in grado di soddisfare i gusti di un vastissimo pubblico di ogni età. Si viaggerà tra le atmosfere reggae dei Mellow Mood al pop romantico di Sagi Rei nel pieno della notte di San Lorenzo, allo spettacolo tra musica e teatro de L’Orchestraccia, con i protagonista di Romanzo Criminale, passando per le melodie del rapper Ensi targato Mtv, la carica di rock evergreen di Bobby Solo, l’entusiasmo dei Rio fino al ritorno dei mitici Strike e degli apprezzatissimi Statuto, citando solo alcuni dei numerosi e qualificati interpreti che scalderanno l’atmosfera nel sottomura estense. Dal 22 agosto, con il via del Ferrara Buskers Festival in città, il Puedes Summer Night ospiterà, dopo le performance di piazza, gli artisti che faranno vibrare la 28° edizione della più grande rassegna mondiale di musicisti di strada, con l’entusiasmante festa conclusiva, sia del festival che della manifestazione nel sottomura, fissata per il 30 agosto. Ma anche durante il festival, il PSN organizzerà eventi fin dalle ore 21.00 per divenire un punto integrato al centro storico e non solo luogo di deflusso finale.

Eventi nell’evento. Non mancheranno anche eventi speciali, organizzati nel corso dei trenta giorni di manifestazione, come la Color Vibe 5k Run la vigilia di ferragosto. Si tratta di una corsa non competitiva di 5 km contraddistinta da una piena esperienza sensoriale, senza limiti di età: dopo ogni chilometro i partecipanti troveranno un vibe point che stuzzicherà tutti i cinque sensi attraverso un arcobaleno di colori, musica, profumi, gusti e armonia. Per un nuovo e più originale Ferragosto in città! Da non perdere neppure la cena con delitto del 26 agosto, un grande gioco collettivo, poggiato su intelligenza e attenzione ai particolari, organizzato presso il ristorante del parco. Rispetto e attenzione per tutti. Con l’obiettivo imprescindibile di andare incontro alle diverse esigenze dei soggetti coinvolti - residenti, visitatori e turisti - gli organizzatori hanno previsto vari accorgimenti per una piena sostenibilità ambientale e sociale. Innanzitutto continuerà a essere perfettamente fruibile la pista ciclo-pedonale presente all’interno del sottomura per consentire a chiunque di proseguire le proprie attività di walking e running all’interno dell’area.

Sarà allestita un’area apposita per l’abbeveramento degli amici a 4 zampe che in estate necessitano di particolari attenzioni contro caldo, afa e umidità. Inoltre, in osservanza ai principi di rispetto e convivenza, saranno adottati soluzioni ad hoc per rispettare scrupolosamente i vincoli di limitazione del rumore, con verifiche effettuate da tecnici specializzati, per la tutela della quiete delle abitazioni che sorgono in prossimità dell’area.

articolo pubblicato il: 16/07/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it