torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
successo Boheme Express

Teatro Lirico Sperimentale Di Spoleto


Teatro Lirico Sperimentale Di Spoleto “A. Belli”

Per il Progetto Opera Play

Nuovo mini tour del Teatro Lirico Sperimentale nelle scuole di Spoleto Concerto - Presentazione de La Bohème di Giacomo Puccini

Marco Attura, Lorenzo Orlandi e Silvia Stoppani, rispettivamente Maestri Collaboratori e Segretaria Organizzativa del Teatro Lirico Sperimentale, insieme ai cantanti Rosaria Fabiana Angotti – soprano, Nadina Calistru – soprano, Sabrina Cortese – soprano, Chiara Mogini – soprano, Amedeo Di Furia - tenore, Biagio Pizzuti – basso-baritono, sono in "tournée'" nelle scuole di Spoleto per La Bohème Express, un mini tour per presentare La Bohème di Giacomo Puccini ai ragazzi e ai bambini della città facendo loro ascoltare le arie più celebri del capolavoro pucciniano. Solo ripartendo infatti dalla scuola e dai giovani è possibile riattivare l'interesse per una forma artistica propria del patrimonio culturale della nostra nazione, un forma d'arte completa nella quale si coniugano letteratura, arti visive, musica, storia.

Dopo il successo ottenuto presso le scuole IIS Scuola Professionale, Scuola Elementare Le Corone, Scuola Primaria XX Settembre, il mini tour continuerà domani presso la Scuola Media Pianciani - Manzoni e si concluderà martedì 9 giugno alla scuola Francesco Toscano presso il teatrino di Villa Redenta. I giovani artisti sono stati accolti sempre con entusiasmo e interesse dai ragazzi che hanno potuto prima informarsi sull'opera presentata consultando il sito www.operaplay.wordpress.com appositamente elaborato dal Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”.

Interesse ed entusiasmo anche per la modalità con cui i maestri e gli artisti hanno presentato questa nuova proposta musicale e cioè quella di rendere protagonisti i ragazzi invitandoli a presentare il concerto o facendo loro leggere la trama o il riassunto dell’atto. Dopo La Serva Padrona e OperAzione Apollo presentato per quindici recite in aprile, c’è quindi un nuovo successo del Teatro Lirico Sperimentale, che ha scelto una modalità diversa di avvicinare i giovani all'opera e cioè quella di entrare prima nelle scuole e poi invitare i ragazzi a Teatro in settembre alla prossima Stagione Lirica.

articolo pubblicato il: 08/06/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it