torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
Comuni energeticamente sostenibili

quarta edizione del premio di Alleanza per il Clima


C'è tempo fino al 27 agosto per partecipare alla quarta edizione dell'iniziativa promossa da Alleanza per il Clima onlus, in collaborazione con Kyoto Club e con il patrocinio della Fondazione Cariplo

Progettualità e azioni concrete: torna il Premio A+CoM per promuovere i Comuni italiani energeticamente sostenibili

Oltre al premio “PAES di eccellenza”, che andrà ai 4 migliori Piani di azione per l'energia sostenibile elaborati e deliberati nel 2014, A+CoM 2015 proporrà la categoria “Azioni di eccellenza dei PAES”, premiando 3 esempi di eccellenza nelle categorie “Efficienza Energetica”, “Mobilità sostenibile” e “Produzione locale di energia”

Un premio per l'Italia che progetta, e realizza, il proprio futuro sostenibile. Per valorizzare le Amministrazione locali più virtuose, e incoraggiarle a dotarsi di Piani di intervento ambiziosi, qualificati e operativi, torna per il quarto anno il Premio A+CoM per i migliori PAES (Piani di azione per l'energia sostenibile) italiani. Con una grande novità rispetto alle precedenti edizioni: quest'anno, infatti, verranno premiate per la prima volta non solo le progettualità ma anche le migliori azioni realizzate per attuare i PAES approvati negli anni passati. A + CoM 2015 – per iscriversi c'è tempo fino al 27 agosto – è promosso da Alleanza per il Clima onlus (sostenitore del Patto dei Sindaci - Covenant of Mayors - comunità di enti locali europei che ha deciso di intraprendere politiche territoriali condivise per raggiungere l'obiettivo 20-20-20), in collaborazione con Kyoto Club e con il patrocinio della Fondazione Cariplo. Progetti e azioni concrete, pianificazione e monitoraggio dei risultati raggiunti: questi i cardini su cui si svilupperà la competizione di quest'anno. Oltre al premio “PAES di eccellenza”, che andrà ai 4 “migliori” PAES elaborati e deliberati nel 2014 (uno per ciascuna delle 4 categorie di Comuni in gara, divise a seconda del numero di abitanti: fino a 5.000, da 5.001 a 20.000, da 20.001 a 90.000, oltre 90.000 abitanti), A+CoM 2015 proporrà la categoria “Azioni di eccellenza dei PAES”, premiando 3 esempi di eccellenza nelle categorie “Efficienza Energetica”, “Mobilità sostenibile” e “Produzione locale di energia”. Nella prima sezione del premio possono candidarsi gli Enti locali che hanno approvato in Consiglio comunale nel 2014 il proprio Piano di Azione Energia Sostenibile e l’hanno presentato alla Commissione Europea, mentre nella seconda possono candidarsi quelle Amministrazioni che hanno effettuato il primo Rapporto di attuazione del proprio PAES alla scadenza del termine per le candidature al presente bando. In entrambi i casi farà fede la pubblicazione del Piano e delle azioni sulla pagina web www.eumayors.eu.

La valutazione delle candidature sarà operata dal Comitato scientifico, costituito da Mario Agostinelli, presidente dell'Associazione Energia Felice, Stefano Caserini, docente al Politecnico di Milano, Annalisa Corrado, direttore tecnico di AzzeroCO2, Anna Donati, esperta di mobilità sostenibile, Antonio Lumicisi, presidente della Fondazione Ambiente pulito, Massimo Scalia, docente di Fisica a La Sapienza, Karl-Ludwig Schibel, coordinatore di Alleanza per il Clima Italia, Gianni Silvestrini, direttore scientifico di Kyoto Club, Maria Rosa Vittadini, urbanista all'Università Iuav di Venezia, e Silvia Zamboni, giornalista ambientale. Nel 2014 ad aggiudicarsi il Premio A+CoM furono i comuni di Fiavè (TN), Sardara (VS), Castrolibero (CS), gli 8 comuni dell'Isola d'Elba (LI) e Novara. Per maggiori informazioni www.climatealliance.it Per candidarsi è necessario inviare la scheda di iscrizione allegata al presente regolamento, compilata, timbrata e sottoscritta dal legale rappresentante (o da altro soggetto autorizzato) attraverso servizio postale mediante raccomandata R/R a: Alleanza per il Clima onlus - via G. Marconi, 8 - 06012 Città di Castello (PG). Oppure attraverso casella di posta elettronica certificata

articolo pubblicato il: 27/05/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it