torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cinema
Festa del cinema bulgaro

alla Casa del Cinema di Roma


Sarà una grande kermesse dedicata al meglio del cinema bulgaro degli ultimi anni, ma anche ai cent’anni di vita di questa interessantissima scuola di cinema. Parliamo della Festa del cinema bulgaro che, organizzata dall'Istituto Bulgaro di Cultura a Roma, animerà dal 25 al 31 maggio 2015 la Casa del Cinema (Villa Borghese) di Roma. L’iniziativa fa parte del Mese della Cultura Internazionale promosso da Roma Capitale.

Numerosi i partner che hanno deciso di appoggiare questa iniziativa: a cominciare dal Ministero della Cultura della Repubblica Bulgara che organizza l’evento in collaborazione con l’Ambasciata della Repubblica di Bulgaria in Italia e quella presso la Santa Sede. L’appuntamento gode inoltre del patrocinio dell’Assessorato alla Cultura e Turismo di Roma Capitale e della preziosa collaborazione della FUIS (Federazione Unitaria Italiana Scrittori), del Centro Nazionale di Cinematografia bulgaro, dell’Associazione Culturale Italo-Bulgara “La Fenice” e della Camera di Commercio Italiana in Bulgaria.

Media partner dell’evento sono: la Televisione Nazionale Bulgara, presente fin dalla prima edizione e, a partire da quest’anno, i magazine Cinecorriere, Cineuropa, What’s up, Corriere Italia-Bulgaria e con il quotidiano online Affaritaliani.it.

Fra gli ospiti attesi ci saranno: il Ministro della Cultura della Bulgaria Vezhdi Rascidov, il Direttore del Centro di Cinematografia bulgara Pavel Vasev, il Direttore della Programmazione e Palinsesto della Televisione Nazionale bulgara Sevda Shishmanova, i registi Stefan Komandarev (Il Giudizio), Yavor Veselinov (Adulterio), Georghi Balabanov (Il dossier Petrov), gli attori Asen Blatechky (Il Giudizio), Malin Krastev (Il dossier Petrov), Vlado Penev (Adulterio), Stefka Yanorova (Hombre), Paraskeva Dzhukelova, (Il Giudizio, July), Mihail Bilalov, (Il dossier Petrov), i produttori Galina Toneva (July) e Atanas Marinov (Hombre), Anna Simeonoff, graphic designer e curatore della piattaforma Plakat Kombinat per la mostra I love this movie.

articolo pubblicato il: 21/05/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it