torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
"RiminiWellness"

Energy Evolution alla Fiera di Rimini


RiminiWellness, la più importante fiera dedicata al Fitness, benessere, Sport on Stage, Energy Evolution, con la sua decima edizione, riapre i battenti a Rimini Fiera dal 28 al 31 maggio.

Divertimento, fitness, benessere, sport, con tutte le novità mondiali e grande spazio al cibo e all’alimentazione saranno in Fiera e con programmi collaterali interesseranno tutta la riviera romagnola. Un compleanno di tanta importanza, che festeggia i 10 anni dedicati a questo salone internazionale, che raccoglie sempre più successi con l'annuale appuntamento per le più importanti aziende in ambito fitness e benessere, per stabilire i nuovi trend del business del divertimento si preannuncia con un calendario di eventi a dir poco memorabili. Saranno presenti e si attiveranno i più acclamati presenter nazionali e internazionali per entusiasmare, allenare con grande capacità l’iper attivo pubblico di RiminiWellness, proveniente da tutto il mondo. Ogni anno questi “trascinatori” sono in grado di stupire portando a Rimini il “mai visto prima” e fanno muovere, divertendo, migliaia di persone al ritmo di Wellness nelle loro coinvolgenti master class delle numerose “discipline Studio”. A RiminiWellness sono inoltre attesi, come ogni anno, protagonisti del grande e piccolo schermo, attori e attrici, show girl e atleti professionisti di natura attenti alla loro forma fisica e al proprio rapporto con il benessere. Fra gli stand, nei padiglioni rappresentanti l'intero mondo a RiminiWellness, non poteva mancare la presenza della Campania che sarà partecipe alla manifestazione con ben sette aziende. .

Cinque napoletane: la “Silicard Technology SRL”, Via Marconi,38, a Sant'Arpino; la “Dasir Tech SRL”, Via Michelangelo Buonarroti,31 a Casoria; la “Don't Touch” di Sabella Stefano, Via Consolare Campana,3, a Quarto; la “Lusy Cosmesi“ di Mucilio Lucia, Via A. De Meo,6, a Napoli; la “Rebel”, Via Patacca,35, a Ercolano; ed ancora dalla provincia di Salerno la “Wellness Sport Medicine SRL”, Via Francesco Angrisani,18/A, di Agropoli e dalla provincia di Avellino la “X-Drums” di Giorgio Tarallo, Località Ponte delle Lammie S.S. 371 Km. 4, da Prata di Principato Ultra.

Dato il riscontrato successo, sarà ampliata la formula di spazio per il cibo con Food Well, nata lo scorso anno. Food Well Agorà, spazio dedicato alla buona e sana alimentazione perfetta per gli sportivi di tutte le età, coinvolgerà i più famosi ricercatori nutrizionisti come il divulgatore scientifico Marco Bianchi. Negli entusiasmanti show cooking, ci sarà la filiera del gelato artigianale che sostiene la ricerca di Fondazione Umberto Veronesi che comunica le proprietà benefiche di alcuni frutti contenuti nel gelato artigianale. Interverranno le foodblogger Chiara Maci già volto del programma TV ‘Cuochi e Fiamme e Federica Gif, con il suo blog ‘mipiacemifabene’ dedicato alla sana e gustosa alimentazione, arrivando a Into the Fitness e Francesco Senapo. Ancora, Pier Paolo Pavan e Sara Biondi porteranno a Rimini importanti nozioni di nutrizionismo, mentre Diego Bongiovanni, già chef de “La Prova del Cuoco”, proporrà esilaranti sketch sperimentando tecniche di cottura davvero particolari con il phon e la piastra per capelli, il ferro da stiro a vapore o altri strumenti ancora. L’area FoodWell, esalterà l’aspetto culinario per chi fa sport, con i maggiori chef e marchi del settore. Verranno chiamati a raccolta i professionisti del vivere e mangiare bene per tenersi in forma. Ma il FoodEwll non finisce qui: Barilla sfaterà un mito dimostrando come la pasta non faccia ingrassare, Acquerello presenterà l’unico riso bianco in grado di garantire i valori nutrizionali del riso integrale e poi, a cura di Galvanina showcooking e degustazione dello chef stellato Pino Cuttaia (volto noto della trasmissione TV “Cotto e Mangiato”) con una ricerca sul pomodoro per lo sportivo.

Lo show cooking di Gluten free Expo ci insegnerà a preparare gustosissimi snack naturali adatti a tutti, anche ai celiaci; Parmalat lancerà la linea di latti speciali e personalizzati “Latte del Benessere” capace di soddisfare le esigenze di ogni tipo di organismo. Fiber Pasta proporrà una linea di alimenti funzionali e a basso indice glicemico, sani e buoni, dalla colazione alla cena e Raspini presenterà “La salumeria del benessere”, con una linea dedicata al mondo del fitness, per chi fa sport ma non vuole rinunciare al piacere del gusto. Famosi chef, per Gustitalia (Protein28), Truvìa e Diete.Tic (Gruppo Eridania), parteciperanno per proporre nuovi alimenti per gli sportivi e ne mostreranno bellissime e buonissime preparazioni.

Il pubblico di RiminiWellness potrà poi fare il pieno di benessere ai Fruit Corner di Almaverde Bio con dei super mix di frutta, yogurt e granella di frutta secca, il tutto privo di additivi chimici, nonché assistere alla tavola rotonda organizzata da Lago, nella quale personalità del food si confronteranno condividendo idee e opinioni.

Non mancherà Macfrut col suo Fruit&Veg Fantasy Show, uno spazio colorato dove imparare i segreti del benessere di frutta e verdura, degustare e divertirsi. Saclà presenterà una nuova linea di piatti subito pronti sia in versione 100% vegetale che con pollo, oltre ad un’altra novità che riguarda piatti pronti sfiziosa ed originale come cous cous con verdure, quinoa e bulgur con pomodori e olive, orzo avena grano con verdure e tanti altri da gustare.

Nell'anno dell'Expo dedicato all’alimentazione, Riminiwellness, la più grande manifestazione di fitness, wellness e food dedicherà spazio a numerosi convegni sulla sana alimentazione: Ma dove mangi….e cosa bevi, ad esempio, è il workshop informativo e, soprattutto, d’assaggio per tutti delle principali novità del settore della IV gamma. Anche il comparto del beverage si è adeguato proponendo soluzioni accattivanti per packaging e trasportabilità e per contenuti. Un altro momento nel quale si coniugherà l’informazione nutrizionale con l’assaggio di nuovi prodotti sarà il BeneFit della frutta, dove saranno presentate dolci novità, fra le quali una succosa mini-anguria dal “cuore dolce”. Last but not least, uno spazio dedicato ai consumatori con regimi dietetici particolari (attenti al colesterolo, alla salute cardiaca, intolleranti, allergici), per i quali oggi sono prodotti alimenti del tutto paragonabili in quanto a sapore a quelli tradizionali rispondenti allo slogan “Non ci credete? Venite a provarli!”

In occasione di Expo 2015 sarà altresì facilitato il ponte con la città di Milano. Il connubio “cibo – movimento” è uno dei temi fondamentali della grande esposizione internazionale e per questa finalità sono in corso accordi di partnership con i più importanti tour operator coinvolti per offrire la grande esperienza dell’Esposizione universale all’affezionato pubblico internazionale di Rimini.

RiminiWellness, patrocinata da Regione Emilia-Romagna, Provincia di Rimini e Comune di Rimini, permetterà con i suoi 16 padiglioni attivi di respirare energia a 360 gradi, con 50 palchi e un totale di oltre 400 aziende tra dirette e rappresentate, attive nelle diverse anime del vivere bene e in armonia con il proprio corpo e con l’ambiente: fitness, benessere, danza & sport fashion, turismo wellness, contract & design. Oltre alle sezioni Riabilitec, dedicata alla riabilitazione, e Rimini Steel, incentrata sulle arti marziali e da combattimento.

Lorenzo Cagnoni, presidente di Rimini Fiera, ha affermato: “Quest’anno più che mai, siamo sicuri, a RiminiWellness si respirerà energia internazionale. Con la concomitanza di Expo2015 e le richieste che stiamo raccogliendo, si preannuncia un’edizione senza precedenti in termini di pubblico straniero (professionale e appassionato). Ognuno dei nostri clienti sta progettando una presenza importante e distintiva perché sa di trovare in noi il partner giusto per competenza di allestimenti, anche insoliti, e di servizi a 360 gradi onde rendere unico il momento più atteso e frequentato dal settore”.

Anche nel 2015 verrà riconfermato il format vincente che vede la coesistenza di B2B e B2C con la suddivisione delle due aree: W-PRO, studiata per il pubblico professionale e W-FUN, per il pubblico degli appassionati. La kermesse resterà aperta dalle 9.30 alle 19.00 e sarà operativa la stazione ferroviaria interna di Rimini Fiera, rendendo ancora più semplice raggiungere il quartiere fieristico.

articolo pubblicato il: 21/05/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it