torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
"Ah-Um Milano Jazz Festival"

XIII edizione


L’Ah-Um Milano Jazz Festival, sotto la direzione artistica di Antonio Ribatti, giunge alla XIII edizione. Dal 9 al 24 maggio, l’intero quartiere Isola sarà investito da un’onda di jazz e, ad aprire le danze di questa edizione, il 9 maggio al Teatro Sala Fontana, il NAU JAZZ DAY, un’intera giornata dedicata ai nuovi progetti targati NAU Records: Paolo Calandrino Trio, Slanting Dots, Rosario Di Rosa Trio e Roberto Cecchetto Core Trio. Il 13 maggio, al celeberrimo Blue Note, Marco Massa e Tiziana Ghiglioni saranno protagonisti di un omaggio al genio di Chet Baker, nel giorno esatto dell’anniversario della sua scomparsa. La novità più importante della XIII edizione è il Maletto Prize, concorso per band emergenti ideato da Antonio Ribatti e Gianni Barone e dedicato alla memoria del grande giornalista Gian Mario Maletto. Il 14 maggio le otto band selezionate si esibiranno nei luoghi del circuito Isola Jazz Club; il gruppo vincitore otterrà un contratto discografico con la NAU Records. La serata del 16 maggio, al Teatro Sala Fontana, si aprirà all’insegna dei giovani talenti con la premiazione della band vincitrice del Maletto Prize. Dopo, sarà la volta di un doppio set musicale: Nuit Francaise Duo di Cecile Delzant e Emanuele Francesconi e, a seguire, Klezmer in Paris. E anche il 23 maggio il Teatro Sala Fontana sarà lo scenario di un doppio appuntamento in musica: dapprima il trio composto da Jay Clayton, Tiziana Ghiglioni e Tiziano Tononi; a seguire, l’Extemporary Vision Ensemble di Francesco Chiapperini. Francesca Ajmar Quarteto, infine, concluderà la XIII edizione dell’Ah-Um Milano Jazz Festival il 24 maggio al Teatro Sala Fontana.

Il festival sarà arricchito anche da una serie di eventi collaterali: dalla presentazione del Dizionario del jazz italiano il 15 maggio al vernissage della mostra Barolo Jazz Shot, dai dj set con Lele Di Mitri, fino al workshop con Jay Clayton. Il 24 maggio, infine, in Piazza Gae Aulenti, il Parada workshop, laboratorio-spettacolo con i ragazzi di Bucarest. vIl festival, il primo a carattere territoriale della città di Milano, è realizzato dal Collettivo Jam con la collaborazione del Distretto Urbano del Commercio – Isola e della NAU Records, con il patrocinio del Comune di Milano e della Regione Lombardia e la media partnership di Radio 3 e di Radio Statale.

articolo pubblicato il: 07/05/2015 ultima modifica: 11/05/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it