torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
"Scrivere. per chi e perché"

convegno alla PUSC di Roma


Nelle sale della Pontificia Università della Santa Croce, a Roma, lunedì 27 e martedì 28 aprile 2015, si svolgerà il convegno internazionale «Scrivere. Per chi e perché. Gioie e fatiche dell’artista », sesto di una serie dedicata a «Poetica e Cristianesimo».

Tra i relatori il direttore dei Musei Vaticani Antonio Paolucci, il compositore romano Marco Frisina ed il musicista tedesco Nikolaus Schapfl.

Sarà presente il poeta Alessandro Rivali, autore della prolusione al convegno, lo storico dell’arte Monsignor Timothy Verdon (direttore a Firenze dell’Ufficio Diocesano dell’Arte Sacra e dei Beni Culturali Ecclesiastici, nonché del Museo dell’Opera di Santa Maria del Fiore).

Le lingue ufficiali del convegno saranno l’italiano, lo spagnolo e l’inglese, con traduzione simultanea disponibile.

La scrittrice Susanna Tamaro, in un’intervista realizzata di recente presso la Pontificia Università della Santa Croce (e disponibile sul sito) proprio per presentare il convegno, difende l’idea che la scrittura è un’arte veramente importante. Per la Tamaro il cristianesimo ha ispirato magnifici capolavori.

Il convegno ospiterà la mostra Il cielo in una stanza. Benvenuti a casa Chesterton, a cura dell’Istituto Chesterton di New York, con la collaborazione della Società Chestertoniana Italiana. La mostra propone ai visitatori ben più che un’introduzione alla vita, al pensiero, alle opere del più celebre saggista e apologeta inglese del XX secolo: sulle orme del suo Innocenzo Smith (personaggio dell’Uomo vivo) permetterà di intrufolarsi letteralmente in casa sua, così che gli oggetti, i luoghi e le esperienze affettive che hanno plasmato il suo sguardo e i suoi scritti possano farci scoprire e riscoprire ciò che consente all’uomo di restare uomo.

articolo pubblicato il: 24/04/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it