torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
migliaia di studenti

hanno seguito il teatro nelle Marche


L’ATGTP - ente nato dall’unione tra l’Associazione Teatro Giovani di Serra San Quirico e la storica compagnia Teatro Pirata di Jesi - annuncia con soddisfazione i numeri della 31esima Stagione di Teatro Ragazzi che ha coinvolto quest’anno 6 Comuni ed i loro teatri, a Jesi, Chiaravalle, Falconara Marittima, Maiolati Spontini, Montecarotto, Monte San Vito, in collaborazione con la Fondazione Pergolesi Spontini. Gli spettatori tra ottobre e aprile sono stati oltre 12.400, di cui oltre 10mila relativi alle recite riservate alle scuole del territorio con un incremento del 6% rispetto l'edizione 2013/14, e 2335 spettatori agli appuntamenti domenicali presentati da compagnie teatrali provenienti da tutta Italia.

Per quanto riguarda il calendario delle recite scolastiche, è stato costante l’aumento della partecipazione degli alunni frequentanti le scuole della città di Jesi, della Provincia di Ancona e anche di quella di Macerata, a conferma della forza di una stagione da 31 anni punto di riferimento didattico e culturale per insegnanti e dirigenti scolastici di tutto il territorio. Per ciò che concerne gli appuntamenti domenicali, anche questo 31° anno di programmazione ha visto confermare la presenza del pubblico, segnale del consolidarsi di un’abitudine nonostante la crisi: trascorrere le domeniche a teatro rappresenta per le famiglie una divertente ed interessante proposta.

Intanto, la stagione di Teatro Ragazzi prosegue con nuovi appuntamenti per le scuole: il 16 e 17 aprile al Teatro Pergolesi di Jesi più di 800 bambini delle scuole del territorio sono andati a vedere “POLLICINO” spettacolo storico della Compagnia Accademia Perduta-Romagna Teatri con più di 1000 repliche in Italia e all'estero.

Grande successo e partecipazione di piccoli spettatori hanno registrato inoltre gli appuntamenti organizzati dall'ATGTP nei Teatri di Fabriano e di Sassoferrato, nell’ambito delle Stagioni di Teatro Ragazzi promosse insieme ai Comuni dell’entroterra e il contributo dell’Amat.

articolo pubblicato il: 17/04/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it