torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
"Solo Piano Love Tour"

al Teatro Rossini di Pesaro


Pesaro Città della Musica attende domenica 12 aprile al Teatro Rossini già quasi esaurito - su iniziativa del Comune di Pesaro e dell’AMAT - Giovanni Allevi con Solo Piano ‘Love’ Tour, tappa della tournée internazionale che ha preso il via il 27 febbraio con il sold out alla Cadogan Hall di Londra, una delle sale da concerto più prestigiose di tutta Europa. Dopo Londra, Allevi si è esibito a Bruxelles, Parigi, Zurigo, Barcellona e Lugano prima di dare il via da Roma, il 27 marzo, ad un fitto calendario di live in tutta Italia e sbarcare in seguito in Oriente, nel suo amato Giappone.

Allevi porta sul palco le tredici pagine di quel diario musicale e fortemente emotivo, quale è Love, uscito il 20 gennaio su etichetta Bizart/Sony Music: tredici tracce che raccontano l’amore nelle sue molteplici forme, tra ispirazioni classiche e contemporanee, da Bach a Baudelaire, in un viaggio personale attraverso i sentimenti e lo spazio. Uscito in una doppia versione, in cd e in vinile, disponibile su IBS, Amazon, Feltrinelli e Mondadori e su tutte le piattaforme digitali, a quattro anni dal Disco di Platino Alien e dopo l’esperienza sinfonica dell’album Sunrise, contenente il Concerto per Violino e Orchestra in Fa minore, Love è il nono album di studio dell’artista: ultima tappa di un percorso di crescita artistica e umana del compositore, pianista e direttore d’orchestra, che ha già ottenuto numerosi riconoscimenti nella sua ventennale carriera.

Il M° Giovanni Allevi è uno dei maggiori compositori puri e incontaminati dell’attuale panorama internazionale. È compositore, direttore d’orchestra e pianista. Ha una Laurea con Lode in Filosofia e due diplomi di Conservatorio, conseguiti con il massimo dei voti in Pianoforte e Composizione. Diventa in breve tempo un fenomeno sociale, l’enfatn terrible che ha lasciato annichilito il mondo accademico con il suo straordianrio talento e carisma. Entra nell’immaginario colletivo delle nuove generazioni che affollano i suoi concerti. Le sue composizioni tratteggiano i canoni di una nuova “Musica Classica Contemporanea”, attraverso un linguaggio colto ed emozionale, che prende le distanze dall’esperienza dodecafonica e minimalista per affermare una nuova intensità ritmica e melodica europea fondata sulle forme della tradizione classica infuse dei suoni del presente. Per il suo impegno intellettuale, oltre a sollevare l’entusiasmo del suo pubblico, ha ricevuto attestazioni di stima da parte del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, di Papa Francesco e Papa Benedetto XVI, del Premio Nobel Mikhail Gorbaciov e di molti esponenti del mondo artistico e culturale. È stato insignito nel 2012 dell’Onorificenza di Cavaliere al Merito della repubblica Italiana per i suoi meriti artistici. Numerose le tesi di laurea a lui dedicate nelle varie università italiane che attestano il grande valore sociale e culturale della sua figura.

Per informazioni Teatro Rossini 0721 387620-21, AMAT 071 2072439. Inizio concerto ore 21.

articolo pubblicato il: 09/04/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it