torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Black Reality"

al Teatro Furio Camillo di Roma


Black Reality Odio gli indifferenti!

sabato 11 e domenica 12 aprile 2014 Teatro Furio Camillo Via Camilla, 44 Roma

Con la convinzione che l’arte possa farsi provocazione, stimolare il dialogo e la discussione, rompere gli stereotipi, varcare le frontiere della mente e i confini delle nazioni il progetto Black Reality, riconosciuto quest’anno Officina di Teatro Sociale della Regione Lazio 2014-2016 propone una mini rassegna di teatro Migrante. L’ 11 e il 12 aprile 2015 al Teatro Furio Camillo di Roma due giorni per lasciare all'arte, al video e al teatro, la capacità di scuotere dove i discorsi degli uomini falliscono con il sottotitolo Odio gli indifferenti!

Il progetto Black Reality che ha avuto il sostegno dell’Assessorato alla Cultura della Regione Lazio e il patrocinio di Assobotteghe, è realizzato quest’anno in collaborazione con Casa dei Teatri e della Drammaturgia Contemporanea, Teatro del Lido, Teatro Biblioteca Quarticciolo, Fondazione Romaeuropa, Cooperativa sociale Eta Beta, Teatro Furio Camillo, Arci Malafronte e il Comitato promotore per Un centro Intercultura per Roma Capitale multietnica. L’officina di teatro sociale ha quest’anno prodotto diversi laboratori. Giovanni Greco ha condotto un laboratorio al Centro Sprar Gerini di Rebibbia, Adriano Mainolfi ha lavorato al Teatro del Lido in collaborazione con l’Ex Colonia Vittorio Emanuele, mentre Gianluca Riggi e Valerio Gatto Bonanni lavorano al Teatro Biblioteca Quarticciolo in collaborazione con la Casa dei Teatri e della Drammaturgia Contemporanea. Il gruppo di attori storici di Black Reality hanno dato vita ad una serie di cinici videotutorial per il web, i cui primi due verranno presentati qui. Verranno presentati i brevi spettacoli teatrali nati dai laboratori: L’intervista di Giovanni Greco dallo sprar Gerini; Enea’s journey di Gianluca Riggi e Flavio Ciancio nato al Teatro del Lido. Sabato verrà presentato lo spettacolo teatrale Faden Kele di Abou Becken Touré che partendo dal libro di A. Kourouma “Allah non è mica obbligato” ci racconta dei bambini soldato tra Liberia, Costa d’Avorio e Sierra Leone. Tutti i giorni verranno presentati i primi due videotutorial prodotti dal progetto Black Reality.

Ingresso 10 € + tessera info: blackreality.project@gmail.com botteghino: 06.97616026 Orari segreteria: 15,30 – 19,30

articolo pubblicato il: 09/04/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it