torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

spettacolo
"Il Vestito di Marlene"

al Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno


La danza incontra il rock venerdì 10 aprile al Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno in Il Vestito di Marlene. Un cast d'eccezione che propone sul palco Emanuela Bianchini ed i solisti della Mvula Sungani Company uniti ai Marlene Kuntz – gruppo cult della scena indie italiana - per un’opera capace di stupire il pubblico.

“Danza per me questa canzone”, recita un testo dei Marlene Kuntz, ed è proprio ciò che fa la Mvula Sungani Company in questo incontro tra danza e rock, penultimo appuntamento della sezione dedicata al “contemporaneo” della stagione del Massimo ascolano promossa dal Comune di Ascoli Piceno e dall’AMAT. La musica dal vivo del gruppo cult della scena indie italiana con una poetica dirompente si fonde nello spettacolo con la fisicità e la grazia dei ballerini dando alla performance un corpo, una forza e un'anima.

Il vestito di Marlene è tanto la veste di seta che accondiscende le flessuosità di un corpo femminile quanto la pelle che le costringe, le vessa o in estrema sintesi i lividi, lascito di un rapporto possessivo a farle da vestigia.

Il filo conduttore dello spettacolo è la figura femminile alla quale spesso non si rende adeguata giustizia ma che altrettanto spesso si impone quale fonte di ispirazione in tutti i molteplici aspetti che la contraddistinguono. Protagonista assoluta dell'arte, essa trova nella danza e nella musica una forte capacità rappresentativa, grazie al loro dinamismo e alla loro capacità di coinvolgere emotivamente lo spettatore.

Testi e musica dello spettacolo sono di Marlene Kuntz: Cristiano Godano (voce e chitarra), Riccardo Tesio (chitarra), Luca Bergia (batteria). Il soggetto è a cura di Tom Cardinali, la drammaturgia di Mvula Sungani / Paolo Cardinali, la danza è interpretata da Emanuela Bianchini, Emilio Cornejo, Florinda Uliano, Giulia Isacchini, Imma Noemi Sacco, Francesca Zuccherini, Raffaele Niki Rizzo, Damiano Grifoni, le luci sono di Giancarlo Ferranti.

Per informazioni e biglietti (posto unico 15 euro, ridotto 10 euro): biglietteria del Teatro 0736 244970, AMAT 071 2072439. Inizio spettacolo ore 20.30.

articolo pubblicato il: 07/04/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it