torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

arte e mostre
"BeboLAB"

a Biella


Negli spazi dell'affascinante Cantinone, nella sede della Provincia di Biella, venerdì 10 aprile inaugurerà la mostra “BeboLAB – repliche d'Autore”.

BeboLAB è un progetto che nasce dall'idea di unire l'elemento tipico dell'oggetto di design, la serialità, con la caratteristica fondamentale dell'arte, l'unicità. Da questa fusione e dalla perizia artigianale Made in italy, nasce qualcosa di nuovo e diverso con un unico denominatore comune: l'ironia. La start-up nasce nel 2014 dall’idea di Giulia Zucca e Giuseppe Santoro, giovani biellesi con la passione per l’arte contemporanea e il design, con un sogno in comune: rendere l’arte accessibile a tutti eliminando l'aura di sacralità alla parola “arte”. Per loro giocare con le icone dell’arte significa ironizzare su di esse e sulla figura dell’artista, così facendo il soggetto artistico perde totalmente il suo significato originario trasformandosi in un rebus incompleto.

Successivamente alle esposizioni nella provincia di Torino, BeboLAB approda a Biella grazie alla collaborazione con “Spazi Medioevali” e “Culturalmente”, associazione biellese di promozione culturale. BeboLAB è un’idea fresca che permette al progetto di essere dinamico ed esprimersi in diversi aspetti, dall’esposizioni alla creazione di eventi, ai laboratori artistici. Unico punto fermo di BeboLAB è il sito e-commerce: www.bebolab.com dove si può acquistare e restare aggiornati sulle continue attività.

BeboLAB repliche d'Autore Luogo: Cantinone della Provincia di Biella Curatori: Giulia Zucca e Stefano Leardi Date: dal 10 al 19 aprile 2015 La mostra inaugura venerdì 10 aprile alle ore 17.00 Orari: sabato e domenica dalle 15.00 alle 19.00 gli altri giorni su prenotazione Info: www.bebolab.com info@bebolab.com Prenotazioni: 349 1074205

articolo pubblicato il: 03/04/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it