torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

spettacolo
"La traviata"

all'Opera di Firenze


Nuovi ed importanti palcoscenici nazionali per «La traviata» di Giuseppe Verdi nell’allestimento della Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi dai bozzetti scenografici di Josef Svoboda, con la regia di Henning Brockhaus.

Dal 1 all’8 aprile l’opera va in scena all’Opera di Firenze per la Stagione d’Opera del Maggio Musicale Fiorentino, con la direzione di Zubin Mehta sul podio dell’Orchestra e il Coro del Maggio Musicale, ed interpreti di spicco quali Eva Mei / Ekaterina Sadovnikova nel ruolo di Violetta, Ivan Magrě / Aquiles Machado nel ruolo di Alfredo Germont, e Paolo Gavanelli / Simone Piazzola nel ruolo di Giorgio Germont.

“La Traviata” va in scena nella ricostruzione scenografica firmata da Benito Leonori, costumi di Giancarlo Colis, e coreografia di Valentina Escobar, e con le scene realizzate a Jesi nel Laboratorio Scenografico della Fondazione Pergolesi Spontini.

L’allestimento della Fondazione Pergolesi Spontini ha debuttato con grande successo lo scorso gennaio al Teatro Filarmonico di Verona nell’ambito della Stagione lirica 2014-2015 della Fondazione Arena, dopo essere andata in scena nell’ottobre 2014 all’Astana Opera in Kazakhstan, e precedentemente alla Victorian Opera di Melbourne in Australia, al Teatro di Busseto per il Festival Verdi 2014, al Teatro Lirico G. Verdi di Trieste, Teatro al Teatro Comunale di Sassari, Teatro Pergolesi di Jesi, Teatro San Carlo di Napoli, Teatro Carlo Felice di Genova, Teatro dell'Aquila di Fermo, Teatri S.p.A di Treviso, Fondazione Nuovo Teatro Verdi di Brindisi, Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno.

articolo pubblicato il: 02/04/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it