torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Not here not now"

al Teatro Argot Studio di Roma


Teatro Argot Studio 1-3 Aprile 2015 Andrea Cosentino

Not here not now

di e con Andrea Cosentino regia Andrea Virgilio Franceschi video Tommaso Abatescianni Produzione Pierfrancesco Pisani

In coproduzione con Fondazione Campania dei Festival - E45 Napoli Fringe Festival con la collaborazione di Litta_Produzioni /associazione Olinda / Infinito srl / Teatro Forsennato con il sostegno del progetto Perdutamente del Teatro di Roma

Per la stagione congiunta Dominio Pubblico al Teatro Argot Studio di Roma dal 1 al 3 aprile 2015, l’attore, autore e poliedrico artista Andrea Cosentino porta in scena il suo ultimo irriverente e divertentissimo lavoro NOT HERE NOT NOW, un incontro/scontro da teatranti con la body art. Il resoconto di un'esperienza attiva con Marina Abramovic, sotto forma di dramoletto polifonico. Partendo dalla dichiarazione di Marina Abramovic: il teatro, il cinema, l'arte sono limitate, essere spettatori non è un'esperienza, Cosentino rilancia un assolo da stand up comedian per spettatori fatalmente passivi e programmaticamente maltrattati, con pupazzi parrucche martelli di gomma e nasi finti. E ketchup, naturalmente.

Andrea Cosentino Attore, autore, comico e studioso di teatro. Tra i suoi spettacoli La tartaruga in bicicletta in discesa va veloce, il ‘dittico del presente’ costituito da L'asino albino e Angelica (i cui testi sono pubblicati in Carla Romana Antolini (a cura di), Andrea Cosentino l’apocalisse comica, Editoria e spettacolo, 2008), Antò le Momò-avanspettacolo della crudeltà, Primi passi sulla luna (pubblicato da TIC edizioni, 2013) e Not here not now. In questi ultimi lavori si avvale della collaborazione registica e drammaturgica di Andrea Virgilio Franceschi e Valentina Giacchetti. Le sue apparizioni televisive vanno dalla presenza come opinionista comico nella trasmissione AUT-AUT (Gbr-circuito Cinquestelle) nel 1993 alla partecipazione nel 2003 alla trasmissione televisiva Ciro presenta Visitors (RTI mediaset), per la quale inventa una telenovela serial-demenziale recitata da bambole di plastica. E' fondatore del PROGETTO MARA'SAMORT, che opera per un'ipotesi di teatro del-con-sul margine, attraverso una ricerca tematica, linguistica e performativa sulle forme espressive subalterne, e promuove il format paratelevisivo autarchico Telemomò.

Teatro Argot Studio Via Natale del Grande, 27 (Trastevere) tel: 06-5898111 | orari: dal martedì al sabato ore 21.00, la domenica 17.30 biglietti: 10 euro (intero) 8 euro (ridotto) + tessera associativa annuale (3 euro) programma completo su: www.dominiopubblicoteatro.it

articolo pubblicato il: 30/03/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it