torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
ristorante totalmente finger food

il primo a Roma


Ha preso il via all'estero ma anche nel nostro Paese si sta diffondendo a macchia d’olio tanto da essere ormai considerato moda. E’ il Finger Food, letteralmente 'cibo con le dita'. Fa comodo un po’ a tutti. Per i clienti è qualcosa di nuovo, un’esperienza divertente per fare dell’happy hour così come della cena un momento non solo di relax con gli amici, ma anche di svago originale. Per i ristoratori un modo per mettere alla prova la propria fantasia. Per poter mangiare il cibo con le mani, infatti, occorre preparare spuntini e piatti già divisi in bocconi che possano essere inghiottiti tutti o quasi in una volta.

I primi alimenti adottati dallo stile finger sono stati la pizza, le patatine fritte, i sandwich e la frutta. Ma adesso i piatti sono più elaborati e rendono una cena in piedi, con tante piccole portate veloci, un scelta creativa, divertente e gustosa.

Ed è proprio con questa idea che a Roma è arrivato "Finger", il primo ristorante interamente dedicato al finger food. Nato dall'idea di due giovani amici che hanno deciso di metter insieme le loro professionalità per dar vita a questo nuovo locale a Roma Sud dove fermarsi a gustare le specialità della casa a prezzi da fast food. Finger propone cucina tradizionale rivisitata in piccole porzioni, da mangiare in piedi al bancone o seduti alle mensole con sgabelli che guardano le vetrate. E' un locale Speciale. Così come speciale è lo Chef, Giordano Coppari, che non rimane chiuso in cucina ma, tra una portata e l'altra, si intrattiene con i clienti per spiegare i piatti, con simpatia e tanta passione. Speciale è l'idea del viaggio gastronomico che lo Chef inventa tutti i giorni. Niente menù. Tutto creato al momento

L'idea e la pretesa è quella di fornire il meglio della cucina del nostro Paese. Dalla colazione alla cena, tutto servito in porzioni mini. Si sceglie tra mini hamburger di chianina, cacio e pepe con carciofi, trippa, trofie con mazzancolle e cipolla di tropea, tartare al sugo al profumo di menta, pollo alla cacciatora. Ardua la scelta del menù estremamente variegato e adatto ad ogni gusto. Immancabili i fritti come totani e verdure serviti in mini cestelli da friggitrice perfetti per un aperitivo così come per una cena easy. Il tutto da annaffiare con un calice di vino o una delle tante birre artigianali che accompagnano ogni tapas. E chi pensa che voglia dire mangiare poco e male si sbaglia: senza spendere le cifre astronomiche dei ristoranti pluristellati si ha la possibilità di assaporare diversi e appetitosi piatti. E per chi non avesse il tempo di gustare i pasti seduti e a ritmi rilassati, Finger propone anche la formula dello street food per mangiare un boccone "al volo" o addirittura portarselo a casa. Tutti i piatti proposti possono infatti essere portati via in appositi contenitori da asporto e mangiati camminando, come va tanto di moda negli Stati Uniti.

Aperto tutti i giorni (tranne la domenica) dalle 10 alle 23 è ideale per chi ama provare più sapori e gustare più piatti in un unico pasto. Per info Piazza Pietro Merolli 53 Zona Colli Portuensi, 00151 Roma Tel. 06 83796538

articolo pubblicato il: 28/01/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it