torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
"Dialettura senza confini"

al Teatro Biblioteca Quarticciolo di Roma


“Dialettura senza confini” il 18 gennaio 2015 al Teatro Biblioteca Quarticciolo

All’evento parteciperanno poeti in tutti i dialetti d’Italia

Domenica 18 gennaio 2015 alle ore 9,30 presso il Teatro Biblioteca Quarticciolo in via Castellaneta 10 si terrà la Dialettura senza confini, un evento, programmato nell’ambito della Giornata nazionale del dialetto e delle lingue locali, che vedrà protagonisti poeti dialettali provenienti da ogni regione d’Italia che risiedono a Roma. (Dialettura è un neologismo che sta per lettura di testi in dialetto)

All’iniziativa promossa dall’associazione culturale Periferie in collaborazione con Teatro Biblioteca Quarticciolo e Biblioteca Gianni Rodari, l’Unpli, l’Unar (Unione Associazioni Regionali di Roma e del Lazio), il Centro culturale Lepetit, hanno già assicurato la loro partecipazione i poeti: Roberto Pagan (dialetto triestino), Benito Galilea (dialetto calabrese), Vincenzo Luciani (dialetto pugliese), Sante Pedrelli (dialetto romagnolo), Claudio Porena, Leone Antenone (dialetto romanesco).

articolo pubblicato il: 14/01/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it