torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
"Triggiano Winter Jazz"

alla Sala Mostre del Comune di Triggiano


Triggiano Winter Jazz 2014 Venerdì 16 gennaio 2015 Sala Mostre del Comune di Triggiano Triggiano (BA) Ingresso gratuito I set ore 20,00

The GrooveX PJ Nino La Montanara – Batteria Pino Mazzarano - Chitarra Paolo Romano – Basso II set ore 21,30 Giuseppe Venezia Trio

A Ray of light – A special tanks to Ray Brown Giuseppe Venezia – contrabbasso Andrea Candela – piano Pasquale Fiore - batteria

La seconda edizione della rassegna Triggiano Winter Jazz 2014, organizzata da Pugliajazz, con il contributo e patrocinio dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Triggiano e della Presidenza del Consiglio Regionale della Puglia, con la consulenza artistica del critico musicale Alceste Ayroldi, proseugue con un doppio set che si terrà il 16 gennaio 2015 nella Sala Mostre del Comune di Triggiano. Il primo set, con inizio alle ore 20,00, vedrà impegnata la formazione del batterista pugliese Nino La Montanara nel progetto Groove X, commistione di modern jazz soul-funk, new R&B il progetto energetico e seducente colmo di ritmi e suoni coinvolgenti vicini anche all’afro-beat moderno, con suoni graffianti ma anche delicate sonorità. Il trio è completato da Pino Mazzarano, chitarrista di vaglia e da Paolo Romano, bassista dal rimarchevole walking. Nino La Montanara, che ha approfondito gli studi di batteria presso il Codarts University di Rotterdam, ha di recente registrato un nuovo lavoro discografico con il pianista Sri Hanuraga

Il secondo set vede il gradito ritorno del contrabbassista lucano Giuseppe Venezia qui con Andrea Candela al pianoforte e Pasquale Fiore alla batteria. Venezia presenta un progetto interamente dedicato al grande Ray Brown, uno dei giganti del contrabbasso jazz dello scorso secolo. Venezia ripropone alcuni dei brani che facevano parte del repertorio di Brown dagli anni Cinquanta fino ai giorni nostri in trio per esaltare l’interplay tra piano e contrabbasso. Venezia ha terminato da poco un lavoro discografico dal titolo “Infinity”, frutto della collaborazione ormai consolidata con il batterista Elio Coppola ed il pianista americano Emmet Cohen, già ospiti della precedente edizione del Triggiano Winter Jazz.

articolo pubblicato il: 14/01/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it