torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
"Il nostro tempo"

al Museo Napoleonico di Roma


Prosegue ancora fino al 6 gennaio, al Museo Napoleonico di Roma, il ciclo di appuntamenti tra reading e concerti dal vivo, dal titolo il nostro tempo. Racconti di un’epoca attraverso gli autori del ‘900, l’iniziativa ad ingresso gratuito, è ideata dal circolo culturale Argotstudio per il progetto promosso e sostenuto da Zètema Progetto Cultura, “7 Piccoli Tesori.

Il 3 gennaio Tiziano Panici leggerà degli estratti del libro Le città invisibili di Italo Calvino, un percorso attraverso le parole e i dialoghi tra i personaggi Marco Polo e l’imperatore dei Tartari Kublai Khan del noto romanzo. In questo percorso la musica di Giovanni di Giandomenico riempirà i vuoti lasciati dalle città con la musica: ragionando architetture; costruendo ponti e vallate; misurando ogni pausa come se fosse il tempo di attraversare un strada. Utilizzando registri classici e suoni elettronici cercheremo di far viaggiare i nostri ascoltatori in un insieme di possibili città tutte da immaginare.

Il 4 gennaio alle ore 11:00 Anna Favella e Chiara Mancuso leggeranno i tweet dell’ intrigante esperimento letterario della spy story scritta dal premio Pulitzer Jennifer Egan, La scatola nera, libro che offre una profonda riflessione sul rapporto fra immagine e interiorità, fra individuo e comunità, fra tecnologia e sfera emotiva nel mondo contemporaneo.

Contatti: Museo Napoleonico – Piazza di Ponte Umberto, 1 Info: 060608 www.museiincomuneroma.it Info: 3398577434 info@teatroargotstudio.com www.teatroargotstudio.com Hashtag ufficiale: #7museigratis #vivimusei

articolo pubblicato il: 02/01/2015

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it