torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
Fabiana Rosciglione quintet

a Le Garage Restaurant di Roma


FABIANA ROSCIGLIONE QUINTET

SABATO 27 DICEMBRE DALLE 21 Presso Le Garage Restaurant

Fabiana Rosciglione quintet è composto da Giorgio Rosciglione - contrabbasso, Domenico Sanna- piano , Massimo D’avola- sax , Luca Ingletti - batteria e Fabiana Rosciglione alla voce.

Il quartetto ormai all’attivo da molti anni eseguirà un repertorio rendendo un tributo ai più grandi compositori del periodo musicale jazzistico spaziando dagli anni 40 fino agli anni 60 da Gerswhin, Porter, Kern per citarne alcuni. Ogni brano è interpretato in maniera raffinata e personale, ogni elemento del quartetto contribuisce al raggiungimento di una “performance” di elevata professionalità e di piacevole ascolto.

FABIANA ROSCIGLIONE Cantante versatile fin da giovane partecipa a produzioni discografiche pop per poi intraprendere la carriera jazzistica. Vanta collaborazioni con musicisti italiani e stranieri di fama internazionale come Greg Hutchinson, Stefano Di Battista, Fabrizio Bosso, Flavio Boltro, Bobby Durham, Robben Ford, e molti altri. Nel 2004 esce il suo disco The dream of love, album che ha riscontrato molti pareri favorevoli nel mondo jazz. Lead singer del gruppo Jazzbit, ha partecipato a due stagioni di tour teatrali con Giorgio Panariello e a numerosi festivals nazionali ed internazionali e l’album, Jazbeat, del 2004 distribuito in tutto il mondo è un punto di riferimento dell’Electro Swing.

GIORGIO ROSCIGLIONE Musicista storico della scena jazz nazionale. Da Palermo dove cominciò la sua carriera artistica, Giorgio Rosciglione si trasferì a Roma per entrare in un circuito di festival e collaborazioni in Italia e all’estero. Considerato tra i più grandi contrabbassisti europei, Giorgio Rosciglione è stato primo contrabbasso dell’ orchestra RAI per 30 anni, ha collaborato con Ennio Morricone, Piero Piccioni, Nino Rota nella realizzazione delle maggiori colonne sonore, ha suonato con Art Farmer, Benny Goldson, Dexter Gordon Griffin, e ancora Mel Lewis, Steve Grossman, Sal Nistico, Freddy Hubbard, George Coleman, Art Farmer, Benny Goldson, J. Griffin e molti altri jazzisti di fama internazionale.

DOMENICO SANNA Uno dei più eleganti e versatili pianisti jazz emerso negli ultimi tempi. Nella sua musica si respirano atmosfere retro, coniugate alla sua moderna sensibilità, che pur ispirandosi evidentemente a pianisti importanti della storia, se ne distacca attraverso la sua personale esperienza, sensibilità, attenzione e gran passione a tutto quello che succede nell'attualità della musica jazz. Classe 84 ma vanta collaborazioni stellari con americani come (Dave Liebman, Jeff Ballard, Steve Grossman, Bill Stewart, Peter Berstein, Joe Lovano, Peter Bernstein) ed italiani (Gege’ Telesforo, Roberto Gatto, Stefano Di Battista, Maurizio Giammarco, Giorgio Rosciglione Gege Munari

LUCA INGLETTI Nato a Roma nel 1960, inizia i suoi studi musicali iscrivendosi al Conservatorio di Musica di Frosinone presso il quale consegue il diploma in “Strumenti a Percussione”. Svolge intensa attività musicale sia nel settore jazzistico che in quello lirico sinfonico. Ha iniziato la professione di batterista nell’ambito della musica jazz sotto la guida del M° Gerardo Jacoucci collaborando con numerosi professionisti quali: Liliat TERRY, Amedeo Tommasi, Gianni Oddi, Francesco Cantucci, Roberta Voltolini, Key McCarthy, Nicola Piovani, Vic Damone, Willie Littlefield, Massimo Urbani, Michele Iannaccone, Sal Nistico, Harwey Swartz, Gary Bartz, Dizzye Gillespie.

MASSIMO D'AVOLA Originario di Agrigento, dopo il diploma in clarinetto conseguito al conservatorio di Salerno, si trasferisce a Roma dove incontra subito alcuni fra i migliori jazzisti italiani. Massimo D'Avola è il vincitore assoluto del prestigioso Premio Massimo Urbani edizione 2002, ricevendone anche il Premio del Pubblico. Nel 2004 emerge in una selezione di talenti internazionali all' Europe Jazz Contest di Bruxelles conquistando il premio come migliore interprete europeo. Massimo ha inoltre al suo attivo innumerevoli collaborazioni con grandi musicisti di jazz, italiani ed internazionali fra i più importanti ricordiamo: Gianni Basso, Bob Mover, Gianni Sanjust, Valery Ponomarev,David "Bubba" Brooks, Bill Saxton Tom Kirkpatrick, Bobby Durham, Evan Christopher, Charles Davis, Dado Moroni, Henghel Gualdi, Jeremy Pelt, Franco Ambrosetti solo per citarne alcuni.

MENU A' LA CARTE ed ingresso dopo cena dalle 22.30 € 10.00 con consumazione obbligatoria Parcheggio custodito interno gratuito presso LE GARAGE RESTAURANT Via Degli Stradivari 6 – Roma - per info e prenotazioni: 06/5810282 – mobile: 389/9267493

articolo pubblicato il: 22/12/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it