torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
Frantoi Aperti

in Umbria


5° Weekend di Frantoi Aperti in Umbria 29 e 30 novembre 2014 Per l’ultimo fine settimana si accendono i riflettori su Assisi, Attigliano, Castiglione del Lago, Giano dell’Umbria, Spoleto e Valtopina

Frantoi Aperti, con largo successo di presenze nelle varie iniziative proposte in questo mese di novembre, si avvia all’ultimo fine settimana che vede protagonisti ben sei comuni dell’intera Regione, oltre ai frantoi aderenti all’evento: Assisi con “UNTO” (Unesco, Natura, Territorio, Olio) nei castelli e nel territorio; Attigliano con la “Maratona dell’Olio” V edizione; Castiglione del Lago con “L’Olivo nella storia di Castiglione del Lago”; Giano dell’Umbria con “Le vie dell’Olio XIX edizione - Rievocazione della Festa della Frasca”; Spoleto con “Frantoi Aperti a Spoleto” e Valtopina con la “Mostra Mercato del Tartufo e dei prodotti tipici”.

Ad Assisi con “Unto nei castelli e nel territorio, prosegue il progetto di valorizzazione e conoscenza dei castelli e delle aree periferiche: questa settimana, nella giornata di domenica 30 novembre, è in scena il borgo di Petrignano che è il protagonista di un tema alquanto suggestivo: “ A contatto con la natura nel ricordo del passato”. Il ritrovo è previsto alle ore 9.30 in Piazza per la visita al Castello e per la pesca sportiva; per poi proseguire con la passeggiata naturalistica lungo le sponde del fiume Chiascio e alle 13.00 pranzo ai Giardini della Piazza, a seguire alle ore 15.00, giochi popolari per adulti e bambini a cura di Hakuna Matata.

Ad Attigliano al via la V edizione della “Maratona dell’Olio” che ha in programma diversi convegni, esposizioni, mercati e degustazioni. Le attività inizieranno già da venerdì 28 novembre alle ore 21.00 ci sarà il Concerto del Gruppo “I Senzaneuro” musica anni 70/80/90. Molto interessante da vedere la Mostra “Il Territorio in Vespa” con esposizione di modelli d’epoca di Vespa Piaggio. Sabato 29 Novembre alle ore 15.00 Giochi popolari per grandi e piccini a cura di Hakuna Matata in Piazza Vittorio Emanuele II. Domenica 30 Novembre alle ore 10 si parte per la visita guidata “In giro per i territori della Maratona dell’Olio” mentre alle ore 11.00 in Piazza Vittorio Emanuele II si esibirà l’ Athanasius Duo. Il duo propone brani tradizionali delle rispettive terre di origine (Puglia centrale e Campania meridionale). Sia sabato 29 che domenica 30 novembre presso l’ex Frantoio Bartolomei di Montecchio, per il progetto di arte contemporanea #Chiave Umbra ci sarà un’esposizione dell’artista Maria Chiara Calvani.

A Castiglione del Lago per “L’Olivo nella storia di Castiglione del Lago” domenica 30 novembre dalle ore 15.30 nel centro storico Giochi popolari per grandi e piccini a cura di Hakuna Matata mentre sempre alle 15.30 si terrà la visita guidata dal Palazzo della Corgna “Le mura e gli ulivi del Castello”. Alle ore 16.30 ci sarà la degustazione guidata di Olio extravergine di oliva. Alle ore 17.00 le vie del centro storico saranno allietate dalla musica della Mabò Band in un cocktail di musica-gag-improvvisazioni teatrali dei 3 marchigiani. Sabato 29 e domenica 30 novembre per il progetto #ChiaveUmbra ad esporre sarà l’artista Alessio Biagiotti presso la Fraz. Villastrada, voc. Cantagallina n. 1 presso casa Cesarini.

A Giano dell’Umbria per “Le vie dell’Olio XIX edizione - Rievocazione della Festa della Frasca”, sabato 29 novembre alle ore 9.30 gli alunni degli Istituti Comprensivi del territorio invaderanno allegramente il centro storico per la “Caccia al Tesolio”, alle 11.00 presso il Complesso Monumentale di S. Francesco apertura della mostra fotografica “Gli ulivi immortali : Giano dell’Umbria e le sue piante d’argento” a cura di Ernesto De Matteis”. Alle ore 15.00, con partenza da Piazza S.Francesco a Giano, “Oleovagando tra olivi millenari, abbazie benedettine e frantoi aperti” visita guidata in navetta con prenotazione obbligatoria, al termine una bottiglia di olio novello in omaggio a tutti i partecipanti. Il Palazzo del Municipio alle ore 17.00 ospiterà “I Simposi del gusto le idee e le cose. Esercizi di estetica pratica e di materialità percettiva, attraverso l’assaggio di grandi oli extravergini in un pomeriggio d’autunno. A cura di Giulio Scatolini (prenotazione obbligatoria) Alle 20.30 presso il Ristorante S. Felice il “Galà dell’Olio” l’olio di Giano dell’Umbria celebrato a tavola 8prenotazione obbligatoria) Domenica 30 novembre alle ore 10 in Piazza del Municipio inaugurazione della Fiera dell’Olio Nuovo produttori in mostra esposizione dei prodotti tipici del territorio nel suggestivo centro storico di Giano. Alle 10.30 alla Sala Consiliare, Angela Canale e Daniela Riganelli vi aspettano per “I simposi del gusto_ Il piatto perfetto” (prenotazione obbligatoria). Saranno poi i bambini i grandi protagonisti della mattinata con “Regali sotto…l’ulivo” e alla Sala Sacchi con “Oliolandia” laboratorio creativo con l’olio d’oliva, animazione e giochi. Alle 12.30, l’azienda agraria di Omero Moretti, ospiterà un’originale sfida ai fornelli “Chef contro Nonna”: lo chef Marco Gubbiotti e Nonna Quinta si sfideranno nella preparazione di alcuni piatti della tradizione, con la partecipazione attiva e degustazione finale dei piatti. ( prenotazione obbligatoria). Alle 14.30 in Piazza ci sarà la rievocazione della Festa della Frasca, giunta alla XIX edizione, con la sfilata del carro con la frasca e i coglitori di olive in abiti della tradizione contadina, con l’intervento del gruppo folkloristico Agilla e Trasimeno, Le Bande Musicali di Giano dell’Umbria e Montecchio, giochi popolari per bambini a cura di Hakuna Matata, per concludere con la degustazione di olio novello, bruschetta e prodotti tipici locali: la rievocazione è organizzata in collaborazione con le Proloco di Giano, Montecchio e Bastardo e la Comunità di Fabbri. Nel pomeriggio inoltre giochi popolari a cura di Hakuna Matata e dalle ore 16.00 Canti in concerto e concerto di canti popolari. Per #ChiaveUmbra apre il Museo Archeologico di Località Montecchio di Giano dell’Umbria, Via del Forno n. 120 con l’artista Myriam Laplante.

A Valtopina, torna per il secondo fine settimana la “Mostra Mercato del tartufo e dei prodotti tipici”, nella giornata di sabato 29 novembre presso il Salone delle Eccellenze sarà possibile degustare i prodotti di un’altra peculiarità umbra ovvero le prelibatezze artigianali e i sapori della pastorizia e ci sarà la presentazione dei Cani da Tartufo. Domenica 30 novembre nelle vie del centro sarà allestito il mercatino dell’antiquariato, dell’hobbistica e dei prodotti tipici e nel pomeriggio si potrà partecipare a lezioni e dimostrazioni della ricerca del tartufo; in piazza Bruschetta gigante in collaborazione con l’Istituto Alberghiero di Assisi. Entrambi i pomeriggi saranno allietati dalla Onion Street Band la Cantina del Zi Socrate, sarà aperto il Museo del Ricamo con organizzazione di minicorsi di ricamo, oltre al raduno delle 500. Per il progetto #ChiaveUmbra dalle 9.30 alle 18.30 la navetta condurrà i visitatori presso la Chiesetta di S. Agostino a Colfulignato che ospiterà l’opera dell’artista Simona Frillici.

A Spoleto ancora protagonisti in questo ultimo fine settimana di Frantoi Aperti il Frantoio del Poggiolo e il Frantoio Feliziani con visite guidate, corsi di assaggio, degustazioni di bruschette, zuppe di legumi e vini. Alle ore 17.00 alla Sala Monterosso di Villa Redenta si terrà il Concerto Lirico Vocale dei cantanti del teatro lirico sperimentale di Spoleto

articolo pubblicato il: 26/11/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it