torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

arte e mostre
"Dissolvenze"

Ernesto Piccolo a Roma


Sabato 8 novembre alle 17, presso la galleria Edarcom Europa in via Macedonia 12/16 a Roma, verrà inaugurata la mostra "Ernesto Piccolo Dissolvenze”.

Luigi Zangheri, Presidente dell'Accademia delle Arti del Disegno di Firenze, dove nel 2010 si è tenuta una grande mostra di Ernesto Piccolo, nello scritto di presentazione in catalogo segnalava che “nella sua pittura emergono somme di immagini come le strofe di una poesia amalgamata da colori luminosi quanto essenziali, penetrati da una freschezza cromatica espressa senza condizionamenti e in libertà. Una freschezza cromatica impregnata di un’atmosfera vibrante di luce e trasformata in contemplazione poetica secondo accordi armonici da riconoscere come musicali, poiché l’artista ama la musica che, assieme alla poesia, costituisce un altro suo interesse culturale”.

La mostra, visibile fino al 23 novembre, rappresenta un ritorno dell'artista fiorentino sulla scena espositiva romana a cinque anni di distanza da “La devozione dello sguardo”, tenutasi in occasione della Giornata del Contemporaneo del 2009 e presentata in catalogo da Dante Maffìa e da Mario Specchio.

MOSTRA: Ernesto Piccolo | Dissolvenze PERIODO: 8-23 novembre 2014 ORGANIZZAZIONE: Edarcom Europa INDIRIZZO: Via Macedonia, 12/16 ORARIO: LUN – SAB 10,30/13,00 – 15,30/19,30 (dal 9 novembre al 21 dicembre aperto anche la domenica) INFO: 06.7802620 - www.edarcom.it

Ernesto Piccolo nasce a Zagarise (CZ) nel 1936. Ancora molto giovane si trasferisce a Firenze dove si diploma all’Istituto d’Arte e, in seguito, all’Accademia delle Belle Arti. Negli anni Sessanta inizia la sua attività artistica. Conosce il poeta Mario Luzi, con il quale stabilisce un rapporto di duratura amicizia. La frequentazione con la poesia di Mario Luzi darà luogo ad una serie di opere che verranno esposte, nel 1975, al Gabinetto Vieusseux di Palazzo Strozzi, con il titolo “Suggestioni”. Tra le mostre più recenti si segnalano per importanza “La poetica del colore e della forma” presso Palazzo Medici Riccardi di Firenze nel 2013, “Percorsi per immagini” presso il Centro per l'Arte Otello Cirri di Pontedera nel 2011, “I luoghi della mente tra luce e colore” presso l'Accademia delle Arti del Disegno di Firenze nel 2010 e “La devozione dello sguardo” presso la galleria Edarcom Europa nel 2009. È stato titolare della Cattedra di tecniche dell’incisione all’Accademia di Belle Arti di Palermo, Venezia e Firenze.

Edarcom Europa Galleri d'Arte Contemporanea Via Macedonia, 12/16 00179 Roma t. 06 7802620

articolo pubblicato il: 30/10/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it