torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
Lame d'amore

Premio per Monologhi Teatrali


Origamundi presenta in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Lame d’amore Premio alla Drammaturgia per Monologhi Teatrali

L’associazione culturale Origamundi, con il patrocinio dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione Cultura e Valorizzazione della Lingua Sarda del Comune di Quartu e della Commissione Pari Opportunità del Comune di Quartu e con la partecipazione della Scuola Civica di Musica “Luigi Rachel” di Quartu bandisce in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne il premio alla drammaturgia per monologhi teatrali dal titolo “Lame d’amore”, rivolto a cittadine e cittadini residenti in Sardegna, italiane/i, comunitarie/i ed extracomunitarie/i . Il premio è diviso in tre sezioni (monologhi in lingua italiana adulte/i; monologhi in lingua sarda adulte/i; monologhi allieve/i scuole superiori (in lingua italiana o in lingua sarda). La vincitrice/il vincitore del primo premio adulti sezione lingua italiana riceverà un premio del valore di 300 euro più un abbonamento agli spettacoli teatrali della rassegna 1000PIANI 2014 La vincitrice/il vincitore del primo premio adulti sezione lingua sarda riceverà un premio del valore di 300 euro più un abbonamento agli spettacoli teatrali della rassegna 1000PIANI 2014 La vincitrice/il vincitore del primo premio allieve/i scuole superiori (in lingua italiana o in lingua sarda) riceverà un premio del valore di 100 euro consistente in abbonamenti al cinema, libri e un abbonamento agli spettacoli teatrali della rassegna 1000PIANI 2014. Sarà possibile presentare le domande di partecipazione fino al 31 ottobre 2014 (farà fede il timbro postale). Sarà possibile visionare il bando e scaricare la scheda di partecipazione sul profilo Facebook di Origamundi.

articolo pubblicato il: 14/10/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it