torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

arte e mostre
"I suoni dell'anima"

alla Ten Art Gallery di Milano


Karina Wisniewska, “I suoni dell’anima”. Quando il colore si fa musica.

Inaugurazione: Mercoledì 22 ottobre, dalle 18.00 alle 21.00

Le creazioni di Karina Wisniewska, in mostra alla Ten Art Gallery dal 22 ottobre al 17 gennaio. Davanti all’opera di Wisniewska bisogna aprire gli occhi e mettersi in ascolto. La sua storia artistica, infatti, non può prescindere da uno stretto legame tra musica e segno pittorico. È come se, in ogni suo lavoro, la musica fosse il sottofondo silenzioso ma dominante dell’immagine narrativa: Wisniewska cristallizza le note delle sue composizioni preferite. Nei monocromi, ad esempio, si ritrovano le invenzioni musicali di Bach e Cage, maestri del contrappunto, manipolate sotto forma di immagini astratte che rimbalzano tra due poli opposti: caso e intenzione, linee e spazi, positivo e negativo. E Wisniewska riesce a dare corpo ad affascinanti creazioni dalla valenza spirituale e meditativa attraverso un metodo di lavoro rigoroso, dove il colore si amalgama sapientemente con la polvere di quarzo, secondo una tecnica sofisticata di stratificazione dei colori e dei materiali. Il risultato ha un forte impatto materico, quasi tattile, in un coinvolgimento sensoriale che si somma a quello visivo e sonoro. Ogni manifestazione artistica di Wisniewska è fatta di colori e di sinfonie musicali ed è sempre alla ricerca dell’equilibrio tra la sensazione individuale e l’armonia universale. Lo spiegano bene le parole dell’artista: “Forse saranno i colori, le forme, i modelli che ci riveleranno le qualità illuminate che si trovano dentro di noi. Ristabiliranno un equilibrio tra cielo e terra. Perché, alla fine, noi siamo i colori e anche la luce”.

Karina Wisniewska nata nel 1966 a Venezia, vive e lavora a Ennetbaden, Svizzera. Sebbene abbia sempre coltivato la sua passione per il disegno e la pittura inizialmente Wisniewska si dedica principalmente alla carriera musicale ottenendo grandi successi: pianista apprezzata e di fama internazionale, suona nei più prestigiosi teatri del mondo e vince numerosi premi. È solo a partire dal 2000 che l’artista rivolge la sua attenzione completamente verso le arti figurative abbandonando la carriera musicale per esprimersi attraverso la pittura. Le sue opere raggiungono subito un grande successo e già nel 2001 viene selezionata per partecipare all’importante collettiva “Peinture et Musique” al Musée Abbatiale de Payerne. Da lì in poi è un susseguirsi di esposizioni in ogni parte del mondo: dalla Svizzera a Hong Kong, dalla Germania a Miami, passando per Austria, Liechtenstein, New York e Philadelphia. A partire dal 2004 Wisniewska partecipa alle principali fiere d’arte internazionali (Art Frankfurt, Art Basel Miami Beach, Art Cologne, Arco Madrid, Artefiera Bologna, Art Dubai, ecc.) e le sue creazioni entrano a far parte di rinomate collezioni museali, private e aziendali in Svizzera, Francia, Germania, Singapore, Giappone e Stati Uniti.

I suoni dell’anima: dal 22 ottobre 2014 al 17 gennaio 2015 Orari d’apertura: Lunedì/venerdì, 10 -18 e sabato su appuntamento Ten Art Gallery - via Giovannino De Grassi 17 - 20123, Milano (cit. Ten 171C). info@tenartgallery.com - tenartgallery.com

articolo pubblicato il: 14/10/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it