torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
nuovo portale

Agis di Puglia e Basilicata


E’ on line da alcuni giorni all’indirizzo web www.agisbari.it il nuovo portale dell’Agis di Puglia e Basilicata.

Il portale, sviluppato da Argo Technology, sottoposto a un completo restyling grafico e contenutistico rispetto alla precedente versione, si pone l’obiettivo di informare i Soci (circa 300 tra esercizio cinematografico, teatri, associazioni musicali e realtà della formazione danza) e tutti gli operatori dello spettacolo di Puglia e Basilicata.

L’utente, attraverso una navigazione friendly e intuitiva, può spaziare sulle numerose sezioni tematiche, dove sono riportate news del settore, rassegna stampa giornaliera, notizie associative, fiscali e previdenziali, bandi e concorsi, le pubblicazioni edite dalla associazione (Agiscom, Cinenote, Agislink, Agis D, Top Ten Films settimanale), oltre ad una ricca reportistica sugli andamenti micro e macro statistici di tutto l’arcipelago della spettacolo (contribuzione pubblica, andamento delle presenze, impatto economico sul territorio, etc..) L’aggiornamento del portale sarà giornaliero con un approccio stile “newspaper”.

Il sito è arricchito di un potente motore di ricerca e di un’area social (Facebook, Twitter e Google Plus), con la possibilità di condividere i contenuti sui vari social network, di una newsletter settimanale di prossima pubblicazione. Il sito a breve conterrà l’intera anagrafica dei soci AGIS, con link diretti alle pagine web e social.

La presentazione del sito con tutti i molteplici servizi annessi sarà oggetto di dimostrazioni visivi e pratiche nel corso di Medimex 2014, dove l’AGIS sarà presente con un proprio desk informativo. Il portale è arricchito, da un lato, di tutti i servizi AGIS, da quelli fiscali a quelli di assistenza alle pratiche di accesso alla contribuzione pubblica, e dall’altro dalle promozioni per la nuova campagna associativa, con una gran parte del sito pubblica per tutti gli operatori del settore delle due regioni.

articolo pubblicato il: 08/10/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it