torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
una miss per la pace

la cubana Daryanne Lees


La bellezza cubana conquista la Tailandia. Daryanne Lees ha vinto il Primo Premio al Concorso Miss Grand International 2014, sbaragliando la concorrenza di 85 ragazze provenienti da diversi continenti.

Nel 2013 aveva vinto una portoricana: Janelee Marcus Chaparro, che ha premiato la collega cubana. "La corona della bellezza mondiale è ancora una volta caraibica!", ha scritto Joel Rodríguez Torres nella pagina Facebook del concorso. Daryanne Lees, 27 anni, 1 metro e 71 di altezza, studentessa di economia, impiegata all'Hotel Hilton, è una bellezza fuori dal comune: sorriso suadente, sguardo dolce, fisico slanciato. Sogna di suonare il piano, ama ballare, è dotata di senso dell'umorismo, crede che la cosa più importante sia la pace nel mondo.

"Rappresento con orgoglio Cuba, una terra che mi ha cresciuto con un grande senso della cultura e delle tradizioni, un luogo dove i suoi abitanti vanno avanti con impegno, nonostante le difficoltà. Noi vinciamo le avversità quotidiane grazie alla cultura, sia danza, poesia o musica", ha detto la Miss cubana. Le altre finaliste provenivano da Colombia, Etiopia, Canada e Australia.

La cambogiana Tim Sreyneat è stata eletta Miss Voto Popolare, la giapponese Mieko Takeuchi, invece, Miss Reti Sociali, l'indonesiana Margenie Winarti è stata nominata Miss Abito da Sera e la vietnamita Cao Linh Miss Abito Tradizionale.

articolo pubblicato il: 08/10/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it