torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
"Scrivere per Amore"

tre finalisti


Casa di carne di Francesca Bonafini edito da Avagliano, Presagio di Andrea Molesini edito da Sellerio e L’amore normale di Alessandra Sarchi edito da Einaudi: questi i tre finalisti del Premio Letterario Internazionale “Scrivere per Amore”, promosso dal Club di Giulietta, con il sostegno della Cantina Gerardo Cesari e da quest’anno con la preziosa collaborazione del Due Torri Hotel di Verona e del Circolo dei Lettori di Milano - Fondazione Pini.

I tre romanzi, scelti da una giuria tecnica tra le 19 opere in concorso, raccontano l’amore attraverso storie diverse e appassionanti: la storia dei viaggi e degli amori di una giovane donna alla ricerca di sé e della propria identità in Casa di carne, un complesso quartetto sentimentale ne L’amore normale, analisi di un reticolo di rapporti con finale a sorpresa; una relazione fra personaggi fuori dal comune alla vigilia della tragedia della Grande Guerra in Presagio.

Nato nel 1996, il Premio, che annovera tra i suoi vincitori grandi nomi della letteratura nazionale e internazionale ed è l’unico, in Italia, dedicato al tema dell’amore, vanta da quest’anno la prestigiosa partecipazione del Due Torri Hotel, storico 5 stelle della città. Partner promotore ed organizzatore, la lussuosa struttura nel cuore della città rende così omaggio all’amore e al suo legame con Verona ospitando i finalisti e una giuria esterna di note giornaliste e scrittrici italiane coordinate dal presidente Giuseppe Di Piazza, giornalista del Corriere della Sera, fotografo e scrittore.

Queste le quattordici giurate: Alessandra Appiano, scrittrice, giornalista e autrice televisiva; Samantha Biale, nutrizionista diet-coach, giornalista e scrittrice, collabora con Donna Moderna, Chi, Sorrisi e Canzoni e Starbene; Daniela Brancati giornalista, ex direttrice del Tg3 Rai e scrittrice; Desideria Cavina giornalista, corrispondente del Tg5; Manuela Croci, giornalista de Il Corriere della Sera; Patrizia Finucci Gallo, scrittrice e giornalista, docente di scrittura creativa a Bologna; Pierangela Fiorani direttore de Il mattino di Padova, La Tribuna di Treviso, la Nuova Venezia e il Corriere delle Alpi di Belluno; Silvia Frau, giornalista, collabora con Vogue Italia e altre testate nazionali; Lucilla Incorvati giornalista di Plus24-Sole24Ore; Paola Jacobbi, scrittrice e giornalista, inviato speciale di Vanity Fair; Carlotta Mannu giornalista Rai, caposervizio redazione società; Melissa Panarello, scrittrice, saggista e astrologa, collabora con Grazia; Alessandra Tedesco, giornalista e conduttrice di Radio 24, Alda Vanzan, giornalista de Il Gazzettino.

articolo pubblicato il: 24/09/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it