torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

libri
"Sembra facile"

di Arianna ed Ugo Conti


Arianna ed Ugo Conti li incontriamo in un esclusivo resort in Sardegna il Fior di Sardegna a Posada. Sono una bella coppia, lui “piacione” e beato fra le sue donne: la splendida moglie Arianna e le piccole e bellissime gemelline Benedetta e Ludovica, 4 anni di tenerezza, due veneri in miniatura.

L’occasione è il compleanno di Arianna, che ha festeggiato con la sua famiglia e con pochi intimi amici. Loro, una coppia che per anni ha movimentato la mondanità, ora non hanno occhi che per le loro bambine, il loro amore ne è uscito rafforzato, imbattibile: finalmente sono genitori.

La loro storia genitoriale fece scalpore, tanto che ne hanno fatto un libro, che è di grande attualità in questo momento in cui si sta parlando tantissimo di inseminazione in tutti i suoi aspetti. Loro non vogliono addentrarsi nel meandro di questa complicatissima e delicatissima questione, non sono tecnici del settore e non si sentono di “sparare” sentenze. Hanno scritto tutto sul loro libro “Sembra facile” e il loro occhi colmi di felicità parlano per loro.

Ugo ed Arianna potrebbero parlare di mille cose, dei numerosi impegni lavorativi di lui, del lavoro “dietro le quinte” di lei, ma in questo momento di relax le loro attenzioni sono tutte per loro: le loro bellissime principesse e noi ci allontaniamo in punta di piedi … la privacy in questi casi è d’obbligo …

“SEMBRA FACILE” di ARIANNA E UGO CONTI con LUCA SERAFINI

I bambini cambiano la vita di una coppia. L’ agognata e vana attesa di un figlio, come questo straordinario racconto dimostra, la mette a dura prova, la sgretola per poi rinforzarla, la salda e la disgrega in continuazione tra sofferenze fisiche e psicologiche indicibili. Indicibili perché non confessate, non dette, taciute. Come se ci fosse qualcosa da nascondere, da non far sapere. Arianna e Ugo hanno avuto il coraggio di raccontarle, hanno avuto la forza di rendere pubblico il loro cammino di fede, di amore, di speranza, di tenacia, tra dubbi, rinunce, sensi di colpa, crisi di coscienza. Ce l’ hanno fatta, ma il messaggio di queste pagine va oltre il lieto fine, al punto di misurarsi con alcuni pregiudizi del sentimento collettivo e con i dogmi ecclesiastici. Arianna e Ugo sono un esempio di forza di volontà, di sentimenti, di umanità. In fondo al loro difficile percorso, in una sfida di sei anni che avrebbe scoraggiato chiunque, hanno finalmente avuto la fortuna di imbattersi in capaci professionisti che hanno premiato il significato della loro scelta di vita. I suoi meravigliosi frutti sono Benedetta e Ludovica.

articolo pubblicato il: 20/08/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it