torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Lettere a Lucilio"

alle Terme Romane di San Severino Marche


Lunedì 28 luglio il TAU/Teatri Antichi Uniti, rassegna regionale di teatro classico, fa tappa alle Terme Romane di San Severino Marche con Lettere a Lucilio di Seneca, lettura curata dall'Associazione Sognalibro su progetto di Francesco Rapaccioni e arricchita da momenti musicali affidati a giovani talenti locali: gli archi di Filippo Boldrini, Paolo Moscatelli e Valeria Natalini, i fiati di Riccardo Brandi, Georgiana Isac, Maria Concetta Losurdo ed Emanuele Pillon. Sulle punte si esibisce, nello spazio della palestra termale, Rebecca Valeri.

Le Lettere a Lucilio contengono valori universali analizzati secondo una morale laica che parla ai nostri giorni utilmente e con stile folgorante. Esse contengono temi a cui l'autore si accosta partendo da riflessioni su momenti di vita vissuta ed episodi quotidiani. Impartendo utili precetti di immediata fruizione, Seneca svela all'uomo di oggi i modi e i mezzi per analizzare ciò che lo circonda e gli capita, indicando linee di condotta nate dal confronto con la realtà. Ciò che di più bruciante emerge è la confessione intima di un uomo: Seneca cura le proprie piaghe interiori, indica a sé e agli altri una “via della virtù”, propone un'articolata riflessione sul tema della morte con profondo sentimento religioso.

Il TAU è promosso da Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Marche, AMAT, Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Marche e i Comuni di Urbisaglia, Ancona, Ascoli Piceno, Corinaldo, Falerone, Fermo, Macerata, Monte Rinaldo, Pesaro, San Severino Marche.

Lo spettacolo è una produzione dei Teatri di Sanseverino in collaborazione con Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Marche Direzione regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici delle Marche, Regione Marche, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Touring Club Italiano, Provincia di Macerata, Macerata Opera Festival, Comunità Montana di San Severino Marche, Arcidiocesi di Camerino – San Severino Marche, Pro loco di San Severino Marche e Comitato del Quartiere Settempeda. Ingresso gratuito. Per informazioni 0733 641255.

articolo pubblicato il: 26/07/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it