torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

arte e mostre
personale di Liana Bolaffio

a Trieste


A Trieste, presso la Galleria Poliedro in via del Bosco, č stata inaugurata la mostra personale di Liana Bolaffio.

La presentazione č stata fatta da Giuliano Pecelli, vicepresidente dell' Associazione Culturale Galleria Poliedro.

La rassegna rimarrā aperta fino al 20 agosto, con orario 10.30 - 12.30 e 17.30 - 19.30. Chiuso domenica e festivi.

Liana Bolaffio nasce a Trieste e si trasferisce a Milano dove entra a far parte del gruppo culturale "Pittori di via Bagutta". Nel suo percorso artistico presenta diverse personali in varie parti d'Italia, ed ultimamente anche a Trieste, presso il "Vis a Vis" dell'hotel Duchi. Appassionata di scrittura pubblica diversi libri e racconti; con "In qualche luogo, non importa dove" č finalista al Premio Letterario della Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna.

Vince numerosi premi nazionali per la poesia.

Artista a tutto tondo, compone anche canzoni ed č finalista al Premio Bindi, sotto la direzione artistica di Bruno Lauzi. Un suo testo č stato recitato da giovani attori del Teatro Sperimentale di Trieste assieme a testi di Artaud e musiche di Tom Waits.

articolo pubblicato il: 26/07/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it