torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
Nuovi Coordina-Menti

progetto di formazione giovanile


REGIONE MARCHE Assessorato alle Politiche Giovanili in collaborazione con AMAT

NUOVI COORDINA_MENTI progetto di formazione under 35 per nuove professionalità organizzative nei teatri delle Marche

Trecentosessantaquattro candidature da tutta la regione per Nuovi Coordina_Menti il progetto a sostegno dell’occupazione giovanile under 35 promosso dall’Assessorato alle Politiche Giovanili della Regione Marche in collaborazione con l’AMAT. La grande risposta ottenuta testimonia come l’azione – volta alla creazione di una figura professionale nell’ambito della gestione di spazi teatrali in sinergia con i Comuni proprietari dei teatri, attraverso l’attivazione di borse lavoro – abbia saputo coniugare l’esigenza di specifiche professionalità a quella, sempre più emergente di offrire opportunità concrete di formazione e lavoro ai giovani.

“Il successo dell’iniziativa, la risposta qualificata che abbiamo avuto – afferma l’Assessore Paola Giorgi - dai giovani marchigiani, dimostra come i nostri Nuovi Coordina_Menti fossero necessari perché riusciamo a dare una risposta ad uno specifico bisogno di professionalità. E non parliamo di una professione qualsiasi, perché tutte le azioni legate al Teatro e all’arte in generale richiedono qualcosa in più, quella “luce negli occhi” che abbiamo trovato nei ragazzi che oggi frequentano il corso e rappresenta il tessuto fondamentale su cui basare la crescita professionale. La conoscenza del mestiere è importante e ringrazio i professionisti che portano il loro contributo a Nuovi Coordina_Menti, gente di teatro, che lo conosce, lo rispetta e sa quali sono gli strumenti per valorizzarlo”.

I selezionati – su duecentosettantaquattro donne e novanta uomini candidati - sono stati prescelti attraverso curricula e successivi colloqui volti a verificare soprattutto grado di motivazione, requisito fondamentale per le figure che si vogliono formare. Così tredici ragazzi stanno in questi giorni seguendo un corso di formazione intensivo nell’ambito della gestione organizzativa dei teatri tenuto da professionisti qualificati del settore tra i quali Michele Renzullo, Direttore Amministrativo della Compagnia della Rancia, Alessandro Bracci direttore Sede interregionale SIAE Roma e Gilberto Santini direttore AMAT. Al termine del percorso formativo verranno individuate cinque borse lavoro della durata di sette mesi che consentiranno ai borsisti di mettere in pratica le competenze acquisite nella gestione e organizzazione di una stagione teatrale, in sinergia con i Comuni e gli operatori del settore. Ricordiamo che Nuovi Coordina_Menti è un progetto rivolto a giovani diplomati o laureati di età compresa tra i 19 e i 35 anni, domiciliati (o preferibilmente residenti) nella Regione Marche e titoli di studio, competenze certificate, esperienze nel settore ed eventuali corsi svolti non rappresentavano criteri necessari per l’invio della propria candidatura.

La call di Nuovi Coordina_Menti è stata rivolta anche ai Comuni con popolazione inferiore a 16.000 abitanti o a raggruppamenti di Comuni (con le medesime caratteristiche) delle Marche che dispongono di spazi destinati allo spettacolo dal vivo (teatri storici e moderni) e intendono beneficiare di un giovane formato da impiegare nella gestione e organizzazione delle attività connesse agli spazi individuati. Diciotto sono state le candidature ricevute da parte di ventisei Comuni marchigiani.

articolo pubblicato il: 04/07/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it