torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
KissinUmbria

maratona di hackeraggio a Perugia


24 ore di tempo, tanti giovani hacker, 4 macro aree di intervento, 1 obiettivo: rivoluzionare il sistema turistico della Regione Umbria grazie ad idee innovative. Questo è HACKTRAVEL UMBRIA, con in più una presenza d’eccezione: Steve McCurry, il grande fotografo, presente all’evento per confrontarsi con gli hacker.

La Regione Umbria è la prima grande realtà territoriale italiana a mettersi in gioco con un format che sta riscuotendo sempre più successo in Italia e ha scelto di confrontarsi con idee nuove, rivoluzionare il sistema e portare avanti questa sfida. In occasione della grande mostra di Steve McCurry, Perugia ha infatti ospitato designer, coder e marketing specialist che hanno realizzato e presentato diversi progetti digitale lavorando 24 ore non-stop, anche di notte!

A vincere questa entusiasmante “sfida”, l'Hackathon di Travel Appeal, la maratona di hackeraggio tenutasi a Perugia, è stato KissinUmbria, progetto che verrà realizzato per la candidatura di Perugia 2019 a Capitale Europea della Cultura. KissinUmbria nasce da una idea semplice, immortalare dei luoghi bellissimi dove baciarsi in Umbria. Ecco il team di KissinUmbria: Daniela Tabarrini ideatrice del progetto premiato, Francesca Mattonelli, Elisa Tani e Margherita Nieri che in 24 ore, hanno dato forma ad un vero e proprio progetto di marketing territoriale non convenzionale. Ecco qualche informazione su di loro:

Daniela Tabarrini, umbra, una laurea in giurisprudenza, un master in marketing e comunicazione d’impresa, diverse esperienze all'estero, ed esperienze lavorative in marketing territoriale come Strada dell'Olio extravergine di oliva Dop Umbria; collabora con aziende ed enti per progetti di marketing, comunicazione e organizzazione di eventi.

Francesca Mattonelli, umbra, presta gli studi umanistici all'universo dei media digitali. redattrice e co-fondatrice del progetto Umbrians per il marketing territoriale attraverso il social networking, vive e lavora a Bevagna, realizzando progetti web per le aziende e tenendo corsi di social media marketing.

Elisa Tani, toscana, una laurea in Marketing ed una in Management nel Turismo. Dopo varie esperienze all'estero, inizia ad occuparsi di destination marketing, web e social media per il turismo. Attualmente svolge la libera professione come consulente di web marketing e comunicazione.

Margherita Nieri, toscana, dopo una laurea in Lettere Moderne e un anno passato all'estero, si è specializzata nel settore della comunicazione in vari ambiti: arte, cultura, moda e no profit. Da cinque anni si occupa attivamente di web marketing turistico a Firenze.

articolo pubblicato il: 20/06/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it