torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
Paranza Vibes e RFC

all'Arenile di Bagnoli


Annunciati i gruppi spalla del primo dei due concerti italiani degli Ska-P previsti per questa estate. Ad aprire l’energico show della band spagnola all’Arenile di Bagnoli (NA) venerdì 18 luglio saranno Paranza Vibes e RFC. Due tra le più interessanti formazioni campane affiancheranno on stage il gruppo ska-punk nato nel 1994, tra i più seguiti in Italia, in scena per la prima volta a Napoli.

Figli della classe operaia, provenienti da uno dei quartieri più combattivi di Madrid, gli Ska-P raccontano nei loro testi l'antifascismo, i diritti umani, la legalizzazione della marijuana, l'anticlericalismo, l'abolizione della corrida e la causa del popolo palestinese. Una band amata ovunque nel mondo, dove ha sempre suonato innalzando la bandiera della difesa dei più deboli. I loro tour, dal Sud America all’Europa, sono stati seguiti da centinaia di migliaia di spettatori. A cinque anni di distanza dal precedente lavoro discografico, nella primavera del 2013 hanno pubblicato l'ultimo album di inediti dal titolo “99%”. Un disco con un suono spettacolare e potente, che vede anche questa volta la produzione di Tony Lopez. Dal vivo proporranno gran parte dell’album oltre ai loro classici e ad alcune sorprese.

Prima di loro, toccherà ai casertani RFC aprire la serata. Attivi da oltre un decennio, con alle spalle migliaia di concerti in giro per l’Italia – hanno aperto anche per NoFx, Roy Paci, Linea77, Banda Bassotti, Giuliano Palma – hanno già pubblicato 4 cd: “Anarchia Sentimentale” (2003), "Ama e Difendi" (2006), "Ne Voglio Ancora" (2009) e il più recente “Ritieniti Fortemente Coinvolto”, uscito per l’etichetta partenopea “La Canzonetta" nel gennaio del 2013.

Dopo di loro toccherà ai Paranza Vibes, gruppo nato del 2000 che fonde alla perfezione reggae, rap e hip hop. Autori della colonna sonora del film “Biutiful cauntri” edita dalla Warner Bross Music Italia, basata sull’emergenza rifiuti in Campania, la band cilentana ha all’attivo varie autoproduzioni, compilation, singoli e 5 album. Il più recente lavoro discografico vede la partecipazione di Anthony Johnson, Terron Fabio (Sud Sound System) e Zulù (99 Posse). “La Carovana” è il titolo del brano in stile western in rotazione nelle principali radio e tv nazionali.

I biglietti per il concerto degli Ska-P a Napoli, organizzato da Ufficio K e HUB Music Factory, sono in vendita sul circuito Go2 al costo di 18 € + ddp (in prevendita) e 23 € (biglietto in cassa).

articolo pubblicato il: 11/06/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it