torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
"Las catas del jamón"

al Cervantes di piazza Navona a Roma


Alla scoperta dell'Extremadura e del pregiato jamón ibérico. Venerdì 6 e sabato 7 giugno al Cervantes di piazza Navona

L’Istituto Cervantes di Roma, invita il pubblico a conoscere e ad assaporare lo jamón ibérico, tra i più rinomati prodotti dell’enogastronomia locale, tanto da essere tutelato da un apposito Consorzio che ne identifica e controlla le fasi di allevamento, macellazione, lavorazione e stagionatura e dalla denominazione DOP.

Venerdì 6 giugno dalle ore 19.00 e sabato 7 giugno dalle ore 12.00 le sale di piazza Navona ospiteranno due sessioni di degustazione dedicate allo jamón ibérico, tra cui spicca il prosciutto di bellota, che oltre ad essere una prelibatezza gastronomica, rappresenta la massima espressione della perizia, della tradizione e dell’allegria di un intero popolo. Per partecipare alle catas è necessario prenotarsi on line sul sito: http://roma.cervantes.es

Situata a sud ovest, l’Extremadura è una delle regioni della Spagna con uno sfruttamento industriale tra i minori in Europa, caratterizzata dalla presenza della dehesa, un milione di ettari di prati, pascoli e boschi: un vero e proprio ecosistema, perfettamente conservato. E’ qui che viene allevato il maiale iberico e che viene prodotto lo jamón ibérico, il pregiato prosciutto spagnolo. Già i romani, esigenti gastronomi, apprezzavano le eccezionali qualità dei prosciutti di Hispania. Questa tradizione è stata tramandata nel corso dei secoli ed ha permesso di conservare e mantenere questa specie, che rappresenta un autentico tesoro genetico. Col termine maiale iberico si definisce un insieme di razze perfettamente adattate alla dehesa, caratterizzate dalle zampe lunghe e forti, che permettono a questi animali di percorrere grandi distanze alla ricerca di ghiande (talvolta diversi km in un giorno), dal muso allungato che permette loro di scavare nel terreno, dal collo corto e muscoloso e da un particolare metabolismo che consente di trasformare l’erba e le ghiande di cui si nutrono in prodotti naturali squisiti, oltre che straordinariamente salutari.

Las catas del jamón Istituto Cervantes di Roma, Piazza Navona 91 6 giugno 2014 ore 19:00 - 7 giugno 2014 ore 12:00

posti limitati: costo di ogni degustazione 25,00 euro sconto del 10% agli studenti del Cervantes iscrizioni online www.roma.cervantes.es informazioni: tel. 06 85373628 / 29 curom@cervantes.es - curom1@cervantes.es

articolo pubblicato il: 25/05/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it