torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Chi è generoso presta anche il proprio nome"

al Teatro Vascello di Roma


CHI E' GENEROSO PRESTA ANCHE IL NOME PROPRIO di e con Marco Ferrari all'interno del progetto “BE GAME”

Chi è Generoso presta anche il nome proprio non ha trama né spartito (anche perché essendoci in scena un solo attore non saprebbe davvero con chi spartire). Il filo logico è determinato dall'eclettismo e dalla caleidoscopica preparazione di Marco Ferrari, un artista completo e senza dubbio un ottimo imitatore, un bravissimo show-man, un eccellente scrittore, un grandissimo mago, un incredibile attore, un impareggiabile tutor, un precisissimo dizionario.

Vi dimostrerà le sue molteplici capacità attraverso Non-Sense e giochi di parole, surrealismo ed iperrealismo, grammelot e follia, bastone e carota, Dolce e Gabbana. Chi è Generoso presta anche il nome proprio è di sicuro uno spettacolo comico, soprattutto se lo si accosta alla Medea di Euripide e allo Zecchino d'oro, uno spettacolo che anche nella sua profonda indisciplina non lascia mai nulla al caos e, dulcis in fungo, uno spettacolo che se sapesse parlare potrebbe benissimo dire la sua.

Teatro Vascello Sala Studio SABATO 24 maggio ore 21,30 e DOMENICA 25 maggio ore 18,30

Prezzo: 10,00 euro posto unico Botteghino: dal martedì al venerdì dalle 9 alle 21.30 orario continuato lunedì dalle 9 alle 18,00 sabato dalle 11 alle 21,30 domenica dalle 16 alle 19

articolo pubblicato il: 15/05/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it